FSE Fascicolo Sanitario Elettronico

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) consente l’archiviazione e la consultazione da pc e da smartphone dei propri dati e documenti di tipo sanitario e socio-sanitario, in forma riservata e protetta.

Tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico è anche possibile ricevere i referti delle prestazioni sanitarie, evitando di recarsi agli sportelli per il ritiro del documento cartaceo.

Inoltre, il cittadino può arricchire il proprio FSE con dati e documenti medici in suo possesso - ad esempio appunti sulle cure, agenda degli appuntamenti sanitari, referti di strutture non convenzionate o rilasciati da altri specialisti - ed ha accesso ad ulteriori servizi online.

Possono attivare il FSE tutte le persone maggiorenni iscritte al Servizio Sanitario Nazionale, che possono farlo anche per i figli minori.

 

Come attivare il FSE

L’attivazione del FSE avviene in due fasi, come segue.

1) Preiscrizione
Connettersi al sito del FSE - pagina "Guida al Fascicolo Sanitario Elettronico" per richiedere le credenziali di autenticazione.

2) Abilitazione e sottoscrizione consenso
Dopo aver ottenuto le credenziali (username - password) è necessario rivolgersi agli sportelli dell'Ausl (vedi elenco sportelli dedicati) per l'abilitazione e la sottoscrizione in originale del consenso.

Il FSE si attiverà nel momento in cui verrà effettuato il primo accesso al sistema (vedi pagina login).