images/headers/striscia_sfondo_A4.jpg

Cod. - 268/3152905
Categoria - ospedale/ospedale/Certificato
Keywords - denuncia di nascita,iscrizione all'anagrafe comunale

La dichiarazione di nascita è un atto obbligatorio (art. 30 D.P.R. 3 novembre 2000 n. 396)

Dove effettuarla

Il genitore può scegliere una delle seguenti sedi:

  1. Direzione Medica dell’Ospedale ove è avvenuto il parto presso gli uffici dedicati: entro 3 giorni successivi alla nascita e nei giorni e orari indicati nell’informativa rilasciata ai genitori nel reparto di degenza.

  2. Comune ove è avvenuto il parto entro 10 giorni successivi alla nascita.

  3. Comune di residenza, se diverso da quello ove è avvenuto il parto, entro 10 giorni successivi alla nascita secondo i seguenti criteri:

  4. Comune di residenza dei genitori

  5. Comune di residenza della madre, se il padre risiede in altro Comune

  6. Comune di residenza del padre, previo accordo con la madre, se questa è residente in altro Comune.

Nel caso in cui il terzo o il decimo giorno siano festivi, è considerato valido, ai fini della dichiarazione, il giorno seguente non festivo.

Chi effettua la dichiarazione di nascita

  1. Genitori coniugati sia italiani che stranieri residenti

  2. La dichiarazione può essere resa da uno dei due coniugi, munito di un valido documento di identità

  3. Genitori non coniugati italiani

  4. La dichiarazione deve essere resa da entrambi, muniti di un valido documenti di identità

  5. Genitori non coniugati stranieri

  6. La dichiarazione deve essere resa da entrambi, muniti di passaporto e/o permesso di soggiorno

  7. Genitori che intendano attribuire di comune accordo anche il cognome materno (Sentenza Corte Costituzionale n. 286/2016)

  8. La dichiarazione deve essere resa da entrambi, muniti di un valido documento di identità

  9. La sola madre (se il padre non intende riconoscere il figlio)

Documenti necessari per la dichiarazione di nascita

  1. Attestazione di nascita in originale comprovante la nascita del bambino, rilasciata dall’ostetrica o dal medico che ha assistito al parto

  2. Documento valido di identità personale di entrambi i genitori

  3. Passaporto e/o permesso di soggiorno se straniero, non titolare di carta d’identità

DICHIARAZIONE TARDIVA

Se la dichiarazione è effettuata dopo più di dieci giorni dalla nascita, il dichiarante deve indicare le ragioni del ritardo. L’Ufficiale di Stato Civile del Comune competente a riceverla procede alla formazione tardiva dell’atto di nascita e ne dà segnalazione al Procuratore della Repubblica.

Successivamente alla dichiarazione di nascita occorre effettuare la scelta del Pediatra di fiducia presso gli Sportelli Unici dei Distretti Sanitari di residenza. A tal fine è d’obbligo essere in possesso del codice fiscale del neonato da richiedersi da uno dei genitori presso l’Agenzia delle Entrate.

Dove si effettua

Cesena: Ufficio accettazione ricoveri

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
58536/614/3166804
10/Ufficio
Info & Orari
Accesso
Diretto
Informazioni
da lun a ven: 10.30-13.00
Apertura al pubblico
da lun a ven: 7.00-18.00 | sab: 7.00-13.00
Contatti
Email
acc.ricoveri.ce@auslromagna.it
Fax
Informazioni
Indirizzo
Indirizzo
viale Ghirotti, 286 47521 Cesena
Linee 4, 6, 21.
Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna
Parcheggio
Adiacenze Ospedale Bufalini parcheggi a pagamento e gratuiti

Faenza: Segreteria direzione sanitaria

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
56678/1331/3165134
10/Ufficio
Info & Orari
Accesso
Diretto
Contatti
Email
fa.presidio@auls.ra.it
Informazioni
Indirizzo
Indirizzo
Viale Stradone, 9 48018 Faenza
Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna
Parcheggio
Viale stradone: gratuito con un settore a disco orario
Via San Giuliano: a pagamento con disco orario

Forlì: Ufficio accettazione

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
57303/300/3165730
10/Ufficio
Info & Orari
Accesso
Diretto
Apertura al pubblico
da lun a ven: 7.30-13.00 | sab: 7.30-12.30
Indirizzo
Indirizzo
via Carlo Forlanini, 34 47121 Forlì  [- Padiglione Morgagni - Atrio]
Linee 2, 3.
Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna
Parcheggio
Area Pierantoni (gratuito)

Lugo: Segreteria direzione sanitaria

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
56677/1329/3165133
10/Ufficio
Info & Orari
Accesso
Diretto
Apertura al pubblico
da lun a ven: 8.00-18.00 |
sab: 8.00-12.30
Contatti
Email
lu.presidio@ausl.ra.it
Informazioni
Indirizzo
Indirizzo
Viale Dante, 10 48022 Lugo

Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna

Parcheggio

Viale Masi: a pagamento
Largo Gramigna: gratuito (35 posti) con settori a pagamento e disco orario

Ravenna: Piattaforma amministrativa area 2

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
56803/1906/3165242
11/Sportello
470
Info & Orari
Accesso
Su prenotazione
Prenotazione

Telefonando presso il luogo di erogazione nel numero indicato.

Apertura al pubblico
da lun a ven: ore 7.30-18.00; sab ore 7.30-12.00
Contatti
Fax
0544 285792 richiesta copia cartella clinica
Prenotazione
0544 285832 denuncia di nascita
Informazioni
Indirizzo
Indirizzo
Viale Randi, 5 48121 Ravenna
Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna
Parcheggio
Viale Randi: a pagamento
Via Missiroli: a pagamento
Piazza Vacchi e Piazza Resistenza: gratuito

Rimini: Direzione Medica P.O.

logo sistema sanitario regionale emilia-romagna
59316/LL540/3167525
10/Ufficio
129/29
Info & Orari
Accesso
Diretto
Apertura al pubblico
da lun a sab 8.30-13.00
Indirizzo
Indirizzo
Viale L. Settembrini, 2 47923 Rimini
Linee 4, 8, 9, 14, 18, 19, 28, 90, 124, 134, 160, 166, 169, 172, 174, 180.
Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna
Parcheggio
A pagamento. Alcuni posti gratuiti nella strada chiusa che costeggia il parcheggio per i dipendenti