evento

Un percorso ormai lungo e costante, quello dell’umanizzazione della cure e della struttura, presso l’Ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna. Un percorso – seguito dal direttore medico del presidio Paolo Tarlazzi in collaborazione con Patrizia Baratoni – che martedì è stato “visitato” dal Direttore generale Marcello Tonini. Il progetto include ora anche la rassegna “Rianimazione Letteraria di Poesia Intensiva” (ideata da Livia Santini e anch’esso coordinato dal dottor Tarlazzi e da Patrizia Baratoni) che…
Pubblicato in Notizie dal sito
Grazie all'iniziativa “Piano in città” con i pianoforti di “Ceccaroni Strumenti Musicali”, sono diversi i momenti musicali in programma dal 21 al 28 dicembre nell’atrio dell’Ospedale Bufalini di Cesena per i pazienti e i loro cari. Ecco di seguito e in allegato il calendario degli eventi. Sabato 21 dicembre: Ore 15 Istituto Musicale A.Corelli Pianoforte JazzOre 16 Scuola di Musica Accademia 49 Domenica 22 dicembre ore 16 Istituto Musicale A.Corelli e Scuola di Musica G.Rossini…
Pubblicato in Notizie dal sito
Lunedì, 16 Dicembre 2019 23:32

Il coro di Natale all'Ospedale di Faenza

Un evento molto apprezzato dai pazienti dell'Ospedale di Faenza, ma anche da tutta la cittadinanza. E' il Coro Natalizio che anche quest'anno si esibirà all'interno del nosocomio, nel Salone Monumentale, a partire dalle ore 20 di lunedì 23 dicembre. L'iniziativa è del "Blocco operatorio & Friends" e la cittadinanza è invitata.
Pubblicato in Notizie dal sito
Momenti di serenità nel reparto di Chirurgia dell'Ospedale di Rimini, diretto dal dottor Luca Garulli, con un concerto organizzato dal personale di reparto insieme al Ceis di Rimini, nell'ottica dell'umanizzazione delle cure. Un bel gesto della città, in favore del "suo" ospedale.
Pubblicato in Notizie dal sito
Taglio del nastro triplo, giovedì 5 dicembre, all'Ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Alla presenza del sindaco Michele De Pascale sono stati infatti inaugurati l'ambulatorio Skin Cancer Unit, nonchè due ecografi acquisiti grazie allo Ior e all'associazione Lucè, per la Senologia ravennate. La Skin Cancer Unit. I numeri non lasciano spazi a dubbi: uniti, i carcinomi cutanei ed il melanoma, rappresentano i tumori maligni più frequenti nella popolazione italiana (si oscilla tra il 15…
Pubblicato in Notizie dal sito
L’obiettivo era raccogliere una somma per implementare ulteriormente le attrezzature del reparto di Pediatria e TIN dell’Ospedale di Ravenna, diretto dal professor Federico Marchetti. Ma, nel corso della gara di solidarietà “Insieme si può” che si è letteralmente scatenata, è successo qualcosa di più: è nata una “rete del bene” che ha contribuito con tante piccole-grandi idee all’obiettivo principale. E per ringraziare tutti coloro che ne hanno fatto parte, e per non “lasciarla cadere”, è…
Pubblicato in Notizie dal sito
Il Seminario “La sfida della longevità: organizzazioni e professionisti della sanità e del sociale insieme alle comunità per un welfare sostenibile” che si svolgerà venerdì prossimo, 6 dicembre, dalle ore 15 alle 19, presso la Sala Agrisfera (via Nigrisoli, 52 - Sant’Alberto di Ravenna) sarà occasione per rappresentare una esperienza concreta nella quale servizi sanitari, servizi sociali e comunità cooperano per affrontare i problemi che la longevità porta con sé. Dimostrando come le politiche per…
Pubblicato in Notizie dal sito
Pranzo di raccolta benefica 'Bimbo Day' domenica 1 dicembre a Savarna (Ravenna). Il ricavato dell'evento sarà devoluto al progetto CRESCERE INSIEME, INSIEME SI PUO' per l'acquisto di letti per bambini 0-4 anni nel reparto pediatrico dell'Ospedale Santa Maria delle Croci. Info e prenotazioni nell'opuscolo allegato.
Pubblicato in Notizie dal sito
Conferenza spettacolo promossa Lunedì 9 dicembre, ore 20.30 al Palazzo del Ridotto di Cesena in collaborazione con U.O. Dipendenze Patologiche di Cesena. Ingresso libero
Pubblicato in Notizie dal sito
“Si può fare: perchè no?” è il messaggio che Niki Leonetti, ex-bambino prematuro, lancia soprattutto ai ragazzi, per abbattere le barriere mentali sulla disabilità. Niki sostiene che “per fortuna, dopo ogni fine, c’è sempre un nuovo inizio da cui ripartire” ed afferma che “ciò che più mi arricchisce sono le emozioni che leggo negli occhi dei ragazzi mentre mi ascoltano”. Questa è anche la storia che racconterà agli operatori sanitari, 200 in tutto tra medici…
Pubblicato in Notizie dal sito