Si svolgerà domenica 20 gennaio, a partire dalle ore 15, presso l'Aula G dell'Ospedale "Infermi" di Rimini (presso il padiglione Ovidio, con accesso dalla via omonima), un concerto organizzato dall'Associazione ADOCM Crisalide, che da anni sostiene le donne affetta da tumore al seno di Rimini. Una bella occasione per sentire buona musica e fare sensibilizzazione su un tema molto importante. Ad esibirsi in "Parole e canti della nostra tradizione", il gruppo "Canti e balli di una volta". Con l'occasione, una settimana dopo, una interessante conferenza su "Salute e benessere al femminile" (domenica 27 alle ore 9:30 presso la Sala Auser di via Caduti di Marzabotto a Rimini. Tutti i dettagli nelle allegate locandine.

 

Pubblicato in Notizie dal sito

"Oncotombolata" all''Oncologia di Ravenna. Il reparto diretto dal professor Federico Cappuzzo dimostra ancora una volta massima vicinanza ai pazienti ricoverati e alle loro famiglie. Il giorno di Natale, la dottoressa Chiara Bennati, responsabile del reparto, insieme a tutti gli infermieri, organizzerà una tombola, l'"Oncotombolata" appunto, per coloro che rimarranno ricoverati e per i loro cari. La festa si terrà nella sala riunioni del reparto di Oncologia dell'Ospedale "Santa Maria delle Croci", alle ore 18.00. L'evento sarà arricchito dai premi forniti dall'Associazione "Avanti Tutta" Onlus, che da sempre sostiene i malati oncologici e le loro famiglie, con il contributo dell'Associazione "Ravenna Belarus". Sarà un momento per ricordare ai pazienti che non verranno lasciati soli nel giorno di Natale e far  sentire loro tutto l'affetto e la dedizione, oltre alla professionalità, che da sempre il personale dedica ai malati.

Pubblicato in Notizie dal sito

Anche quest’anno il Corpo della Polizia Penitenziaria non ha voluto far mancare, come ormai tradizione, il proprio sostegno al Servizio di Oncoematologia pediatrica coordinato dalla dottoressa Roberta Pericoli (nell’ambito dell’unità operativa di Pediatria diretta dal dottor Gianluca Vergine). Nella giornata di ieri una delegazione di agenti ed ufficiali del corpo si è recato all'ospedale "Infermi" di Rimini portando regali e soprattutto donando momenti di spensieratezza, grazie ad un simpatico Babbo Natale che ha fatto anche il giro delle stanze, ai piccoli pazienti.

Gli Agenti hanno inoltre consegnato ai piccini gli attestati di "Agente coraggioso", per la forza che dimostrano rispetto alle cure che vengono loro erogate in ospedale.

Pubblicato in Notizie dal sito

Una bella iniziativa congiunta e altre donazioni per il Servizio di Oncoematologia pediatrica dell'Ospedale "Infermi" di Rimini. In questo caso due play station, due televisori più giocattoli di vario tipo.

Tutto ha avuto inizio con la volontà espressa dal giovane Luca Pagnotta, studente del Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, di mettere a disposizione le sue capacità di pianista a favore dell’Oncoematologia Pediatrica. Il papà del ragazzo, Pietro Pagnotta, ex finanziere è ora socio dell'A.N.F.I. (Associazione Nazionazale Finanzieri), e l'associazione (il cui presidente Remo D’Alonzo ha subito appoggiato l'idea) ha organizzato e coordinato l'evento. Contestualmente il Comando Provinciale e il Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini, hanno avviato una raccolta fondi interna ed altrettanto è stato fatto tra gli appartenenti al 35° corso “Colbricon III” della Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo - anni 1967/68.

Nei giorni scorsi il frutto di questa vera e propria gara di solidarietà, è stato consegnato al servizio, coordinato dalla dottoressa Roberta Pericoli.

Pubblicato in Notizie dal sito

Quando il mondo della notte ha un grande cuore. Si è svolta stamattina, presso il Servizio di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini, coordinato dalla dottoressa Roberta Pericoli nell’ambito del reparto di Pediatria diretto dal dottor Gianluca Vergine, la consegna di giocattoli ai bimbi ricoverati e a quelli che afferiscono al day hospital, da parte di “Ficcanaso”, un gruppo di ragazzi che organizza eventi per la discoteca Peter Pan di Riccione.

“Siamo stati molto contenti di poter in qualche modo regalare momenti di spensieratezza a questi bimbi – spiegano dal gruppo “Ficcanaso” – e allo stesso tempo ci fa piacere dare un’immagine del mondo della notte che non sia la solita, stereotipata, dello sballo. Il mondo della notte è pure questo, e cioè ragazzi che amano divertirsi ma sono anche sensibili alle esigenze del proprio territorio. A partire da quelle dei più piccoli”.

Pubblicato in Notizie dal sito
La dermatologia dell'Ausl Romagna si distingue in occasione del "Workshop di dermoscopia e gestione pazienti con tumori cutanei" (VIII edizione), svoltosi nei giorni scorsi a Roma e organizzato dal professor Argenziano e dalla professoressa Perris. Il congresso, appuntamento scientifico ormai abituale di fine anno, ha accolto mille specialisti da tutta Italia, con relatori di alto profilo, nazionali e internazionali.

Tra tutti i partecipanti, sono state selezionate le nove migliori presentazioni, ben tre delle quali proposte da dermatologhe appartenenti all'Ausl Romagna. In aggiunta la dottoressa Cristina Fiorentini, dell'unità operativa di Dermatologia di Rimini (diretta dal professor Stefano Catrani), è risultata vincitrice assoluta (col 34 per cento dei voti), presentando una nutrita serie di lesioni della cute, con aspetti dermoscopici peculiari.

Pubblicato in Notizie dal sito
Continuano le iniziative di autofinanziamento dell'Associazione "Oltre la Ricerca", che sostiene il miglioramento dei percorsi e la ricerca per le persone malate di tumore del pancreas. L'associazione organizzerà, per martedì 19 e mercoledì 20 dicembre, banchetti presso la sala polivalente della sede Ausl "Celle (sopra la Coop omonima) per vendere piccole idee regalo, tra cui un presepe artisticorealizzato interamente  da  Giuseppe Corbelli. Con l'occasione Francesca Gabellini, presidente dell'Associazione, annuncia che "il 2018 si preannuncia ricco di eventi nei qualicontiamo di mettere insieme la voglia di migliorare i percorsi per i malati di tumore al pancreas e l'accoglienza per i familiari, la sensibilizzazione dei medici di famiglia e la ricerca, sui quali il contributo dell'associazionismo è fondamentale". Quindi si annuncia già che nei primi mesi del 2018 sarà ripetuta l'inziativa "Chef by Chef", cena di autofinanziamento ma iniziativa anche di sensibilizzazione; infatti "Oltre la Ricerca" "guarda con grande attenzione almondo del cibo di qualità, avendo ben presente
l'importanza degli alimenti nella prevenzione dei tumori".
Pubblicato in Notizie dal sito

Ormai è diventata una tradizione bella e… buona. Nel corso dell’anno Nicola, titolare della Gelateria Biologica Santa Colomba (piazza Malatesta – Rimini), ha tenuto sul bancone un salvadanaio in cui i clienti potevano mettere una piccola offerta (magari il resto del gelato), destinata ai bambini ricoverati all’Ospedale di Rimini. Negli anni scorsi il ricavato è stato devoluto ai reparti di Chirurgia Pediatrica e di Terapia Intensiva Neonatale.

Quest’anno Nicola ha invece scelto di utilizzarlo per acquistare regali, in particolare dei mattoncini di plastica, da regalare ai piccoli pazienti dell’Oncoematologia Pediatrica, dove si è recato ieri, con questo bel regalo di Natale, insieme ad una torta offerta da lui, per i bimbi, i loro famigliari e il personale.

I mattoncini di plastica, tra l’altro, sono un gioco indicato per i momenti di attesa che a volte i bambini hanno all’interno del day hospital.
                                             

Pubblicato in Notizie dal sito

Un altro importante riconoscimento clinico per l’Ausl Romagna. Al congresso nazionale di oncologia medica (Aiom) che si è svolto recentemente a Roma, lo studio Metros ha riscosso molto successo e ha ottenuto il riconoscimento di migliore comunicazione orale del congresso. Metros è un progetto di fase 2 relativo alle terapie per il tumore del polmone, condotto in oltre 20 centri a livello nazionale e coordinato dal dottor Federico Cappuzzo, direttore dell’Unità Operativa di Oncologia di Ravenna dell’Ausl Romagna. Ad illustrare i dati nella comunicazione premiata, la dottoressa Lorenza Landi (nell’allegata foto).

Lo studio  ha dimostrato gli ottimi benefici nell’appropriato utilizzo di un farmaco innovativo. La risonanza di questo studio è stata tale da giustificarne la premiazione come migliore comunicazione orale, un riconoscimento che vede nella collaborazione e nell’innovazione terapeutica due aspetti imprescindibili della ricerca clinica.
Inoltre lo studio Metros rappresenta il punto di partenza per altre importanti sperimentazioni coordinate dal dottor Cappuzzo e condotte su scala nazionale con l‘obiettivo di offrire sempre le terapie migliori ai pazienti affetti da carcinoma polmonare in stadio avanzato.

 

Pubblicato in Notizie dal sito

Pomeriggio di studio ad altissimo livello, oggi (giovedì 16 novembre), al Museo della Città di Rimini (Sala del Giudizio, via L.Tonini 1). Nell'ambito della Giornata Mondiale del Tumore al Pancreas, verrà infatti trasmessa alle ore 15 la diretta dal Policlinico Sant'Orsola - Malpighi di Bologna una serie di relazioni che saranno integrate da quelle legate ai dati dell'Ausl Romagna su questa patologia, seguite dalla presentazione dell'associazione dei famigliari dei pazienti e da alcune testimonianze riminesi. Tutti i dettagli nella locandina.

Pubblicato in Notizie dal sito
Pagina 1 di 2

Archivio