Skip to main content

L’Oratorio di Sant Onofrio - Lugo di Romagna (1679)

Il Museo Diffuso d’arte Sanitaria Romagnola

Pubblicato da:
Vota questo articolo
(12 Voti)
Copertina del volume “Bassa Romagna ritrovata - 110 luoghi della memoria” Copertina del volume “Bassa Romagna ritrovata - 110 luoghi della memoria”

Riprendiamo dopo la pausa estiva, la rubrica dedicata alla storia e ai tesori dell’Ausl della Romagna con il video dedicato all’Oratorio di sant’Onofrio.

L’Oratorio assieme all’ospitale fu fondato alla fine del XVII secolo dal mercante di panni e mercerie Clemente Galanotti, con lascito testamentario, in onore di Sant’Onofrio, celebrato il 12 giugno, cui il mercante era particolarmente devoto tanto da darne il nome al figlio, morto in giovane età.

Il video è nato dalla collaborazione tra l’Associazione Storia e Memoria della Bassa Romagna (smbr) e Ausl della Romagna con l’intento di promuovere e valorizzare i beni materiali e immateriali del territorio della Bassa Romagna.

Curiosità:
L’Ausl della Romagna ha già collaborato con smbr al progetto editoriale “Bassa Romagna ritrovata - 110 luoghi della memoria
Bibliografia:
Sonia Muzzarelli, Opere Ospitaliere Lughesi, Edit Faenza, 2008
Ultima modifica il Venerdì, 02 Settembre 2022 12:56 Modificato da:
a cura della

Cerca notizia

Archivio