Mercoledì, 11 Ottobre 2017 12:07

Campagna nazionale Viva 2017 a Forlì

Vota questo articolo
(1 Vota)

Campagna nazionale Viva 2017 a Forlì

per la rianimazione cardiopolmonare

(16-22 ottobre 2017)

Incontri nelle scuole forlivesi

Per il quinto anno consecutivo, l’ Italian Resuscitation Council raccoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuscitation Council a promuovere, sviluppare e realizzare la Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare.

La task force forlivese di VIVA, composta da medici e infermieri di IRC, Rianimazione, Pronto Soccorso, Medicina d’Urgenza, 118, Cardiologia di Forlì e coordinata, per l’ambito forlivese, da Sandra Nocciolini, della U.O. Qualità e Governo Clinico e da Debora Bombardi, coordinatrice infermieristica dell’ Ambulatorio Preoperatorio e Cardiologico, parteciperà anche quest’anno alle iniziative di sensibilizzazione e formazione, nella settimana dal 16 a 22 ottobre 2017, e a diversi progetti, che si svilupperanno per tutto l’anno scolastico, che vedranno coinvolte prevalentemente le scuole medie inferiori, superiori e associazioni sportive.

L’importante novità di quest’anno è che la campagna verrà condotta in collaborazione con l’Associazione Cardiologica Forlivese, presieduta dal Dott. Marcello Galvani, Direttore U.O.C. Cardiologia di Forlì, che in questi anni ha contribuito alla diffusione della defibrillazione precoce sul territorio.

Gli incontri avverranno, dal 16 al 22 ottobre 2017, presso le scuole medie: Mercuriali, Palmezzano, Maroncelli, Zangheri, Orceoli, Scuola Media S. Martino in Strada e presso le scuole superiori: Istituto Tecnico “Saffi-Alberti”, Istituto Tecnico Economico “Matteucci”.

Letto 63 volte

Archivio