Martedì, 17 Ottobre 2017 11:12

Il dottor Fabio Tarantino nel Consiglio nazionale direttivo della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (SICI-GISE)

Vota questo articolo
(1 Vota)

Il dottor Fabio Tarantino, responsabile della UOS Emodinamica-Laboratorio Provinciale Forlì-Cesena, inserita nel Dipartimento Cardiovascolare dell'AUSL della Romagna, è stato nuovamente nominato ai vertici  della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (SICI-GISE), nel Consiglio Direttivo Nazionale.

 

La notizia è stata data al  38° Congresso nazionale della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (SICI-GISE), che si è concluso in questi giorni con un bilancio estremamente positivo in termini di partecipazione e di livello scientifico.

Sicuramente questo congresso ci ha dato una grande soddisfazione – commenta il dottor Fabio Tarantino-. Speriamo che questi intensi giorni di lavori scientifici ci possano aiutare ad amplificare e diffondere il messaggio che la cardiologia interventistica deve puntare in alto, deve riscoprire il piacere di sentirsi importante ai fini del risultato e, per attuarlo, deve innanzitutto cambiare”.

Il nuovo Consiglio Direttivo, che sarà in carica i prossimi due anni, ha visto la conferma, oltre a Fabio Tarantino,  di Alessio La Manna (Catania), Ugo Limbruno (Grosseto) e Ciro Mauro (Napoli), mentre i nuovi eletti sono Battistina Castiglioni (Varese), Stefano Rigattieri (Roma) e Giuseppe Tarantini (Padova).

Letto 406 volte

Archivio