Corri Forrest 2017 per la Pediatria di Forlì. In 1550 alla corsa per beneficenza. Raccolti oltre 9 mila euro.

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Millecinquecentocinquanta persone hanno invaso questa mattina Terra del Sole, per partecipare alla “Fuga Forrest”, organizzata dall' Associazione Corri Forrest a favore dell’Unità Operativa di Pediatria di Forlì, diretta dal dottor Enrico Valletta (ndr. che ha partecipato, in tuta e pantaloncini, alla gara!).

1550 podisti piu' i tantissimi volontari dell' Associazione, della Pro Loco, gli sbandieratori di Terra del Sole, i Clown di Vivere in Positivo, che offrono la loro opera gratuita in ospedale e gli alunni della scuola  elementare Duilio Peroni di Vecchiazzano che, accompagnati dalla maestra Lara Verni, hanno aperto la gara leggendo con un brano.

Anche i piccoli lettori non erano stati scelti a caso... l' anno scorso questi stessi bimbi sono stati protagonisti delle Letture a voce alta nell'ospedale di Forli', realizzate grazie anche alla donazione di un amplificatore acquistato dalla Corri Forrest.

Una catena di solidarieta' e sport che anche quest'anno ha avuto uno strepitoso successo, raccogliendo oltre novemila euro, che verranno interamente donati per l' acquisto di attrezzature per la Pediatria forlivese.

La Fuga Forrest - spiegano gli organizzatori - ha come unico intento donare l’intero incasso alla pediatria di Forlì per poter finanziare l’acquisto di arredamento per il nuovo reparto. La camminata ludico-motoria era caratterizzata da tre percorsi, 13 km 7,5 km e 2,8 km: i primi due percorsi per corridori e camminatori mentre i 2,8 km erano prettamente orientati ai bambini. La gara era un evento podistico non competitivo e per questo motivo non sono state stilate classifiche".

 

Letto 302 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Ottobre 2017 11:02
a cura della

Archivio

Mi piace