Neve e gelo, l’Ausl sta valutando modalità per evitare sanzioni per mancata disdetta

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

L’Azienda Usl della Romagna informa la cittadinanza che non saranno irrogate le sanzioni amministrative previste dalla normativa (cosiddetto malus) nei confronti di quei cittadini che a causa delle avverse condizioni atmosferiche non hanno potuto disdire in tempo utile visite ed esami nelle giornate di forte maltempo caratterizzate da neve e ghiaccio. La stessa Azienda, in quei giorni, aveva invitato la popolazione a limitare al massimo gli spostamenti e, in particolare per le persone anziane e-o con difficoltà motorie, a non uscire di casa se non per motivi indispensabili.Gli uffici stanno valutando le modalità operative relative a questa decisione.

Letto 354 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2018 11:02
a cura della

Archivio

Mi piace