Strepitoso successo dello spettacolo di beneficenza organizzato sabato 17 marzo dal 2° Gruppo Aeronautica Militare per la Pediatria di Forli (le foto)

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
La maggiorparte dei Forlivesi non aveva mai visitato questo luogo, che aveva conservato, per 80 anni, la giusta riservatezza di un' area militare.
Ora, però, il Comandante del 2° Gruppo M.A., Tenente Colonnello Luca Zorzan, proprio per festeggiare l’80° Anniversario dell’insediamento dell’Aeronautica Militare a Forlì,  ha pensato di aprire le porte dell’Ente di Via Solombrini,  organizzando uno spettacolo teatrale di beneficenza  a favore del reparto di Pediatria di Forlì .
E, ieri sera, è  stato davvero un "successo clamoroso", sia per l' apertura alla città  di questo bellissimo spazio misconosciuto,  gesto apprezzato dalla presenza dell'assessore comunale Sara Samori' , sia per l'eccezionale bravura della compagnia teatrale, il cui regista- attore è egli stesso un militare, sia per la grandissima partecipazione di un pubblico che ha, generosamente e gioiosamente,contribuito alle donazioni per la Pediatria forlivese.
 Non si è  trattato, come ha spiegato il comandante Zorzan, "di una semplice rappresentazione teatrale, ma del gesto, generoso, di tutti gli uomini e le donne  che lavorano ogni giorno alla base , i quali  hanno costruito il palco, l'illuminazione, gestito luci e suoni, allestito un padiglione normalmente adibito alla riparazione di gruppi elettrogeni come una sala teatrale.... "
La commedia teatrale originale "Un giorno all'improvviso",  della Compagnia "Partenopei e parte...Napoletani" di Roma, è stata ideata, scritta e diretta da Salvatore Rivoli, interpretata dagli attori Alessandro Capone, Roberto Celestini, Elena Elisa Miotto, Sara Felci e lo stesso autore e regista Salvatore Rivoli. Uno spettacolo divertentissimo, ma che ha anche dato modo allo spettatore di riflettere su temi importanti della vita quotidiana.Tutti gli attori hanno recitato gratuitamente e il ricavato è  stato interamente devoluto alla Pediatria dell’Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni di Forlì ," come segno tangibile di solidarietà verso un’Istituzione d’eccellenza del territorio forlivese che svolge un’attività di assistenza fondamentale per tutti i bambini", ha ricordato  il tenente colonnello Zorzan, che ha anche ringraziato di cuore tutti coloro che hanno contribuito, in ogni forma, a realizzare l'evento.
Grande emozione e riconoscenza anche nelle parole finali del primario della Pediatria di Forlì, dottor Enrico Valletta, che ha ringraziato gli organizzatori per questo evento che non si è  svolto come una semplice raccolta di fondi, ma come la realizzazione creativa e generosa di una comunità  di persone per beneficenza.

"Il Comandante del 2° Gruppo M.A., Tenente Colonnello Luca Zorzan e il Primario del Reparto Pediatria, dottor Enrico Valletta - spiegano gli organizzatori - esprimono la loro riconoscenza al regista e autore della commedia, Salvatore Rivoli e a tutti gli attori della Compagnia, per il nobile gesto indirizzato ad aiutare la ricerca e il sostegno sanitario per i bambini, in un produttivo percorso attraverso il quale il 2° Gruppo vuole essere sempre più radicato nel territorio locale, facendo emergere  quelle peculiarità che possono essere utili alla cittadinanza. "
Letto 397 volte Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 11:32
a cura della

Archivio

Mi piace