Bambini e diabete , in 400 alla“Giornata del Sorriso”

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Tra bambini affetti da diabete e familiari sono state più di 400 le persone arrivate da tutta la Romagna, ma anche da Ferrara, Imola e Marche per partecipare domenica 13 maggio, al parco di Mirabilandia, alla “Giornata del Sorriso” organizzata dall’Associazione Diabetici Ravennate, Lions Club Host Ravenna e Mirabilandia, in collaborazione con le Diabetologie Pediatriche dell’AUSL della Romagna.Una giornata speciale che ha permesso ai bimbi con diabete di godersi qualche ore di divertimento assieme a familiari e amici, e al contempo, di vivere un momento di integrazione e di educazione per imparare a gestire al meglio il proprio diabete. In Ausl Romagna sono circa 270 i bambini e gli adolescenti con diabete assistiti dai team di professionisti delle Diabetologie Pediatriche che si coordinano nelle attività di cura e assistenza. “Anche quest’anno – afferma il dottor Paolo Di Bartolo direttore dell’Unità Operativa di Diabetologia di Ravenna e responsabile della Rete Clinica di Diabetologia dell’Ausl della Romagna -  l’alleanza fra Lions Club Host Ravenna e i volontari dell’Associazione Diabetici della Provincia di Ravenna ha dato concretezza al concetto di gioco come palestra di educazione terapeutica e integrazione. Un ringraziamento va alla direzione di Mirabilandia per aver condiviso le finalità della “Giornata del Sorriso” consentendone la realizzazione con un contributo sia organizzativo che economico”.

Letto 422 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Maggio 2018 13:22
a cura della

Archivio

Mi piace