Funghi sicuri: da lunedì 24 settembre riaprono a Rimini gli Sportelli Micologici. I consigli degli esperti

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Le russule, un tipo di fungo tossico Le russule, un tipo di fungo tossico

Riprende la stagione dei funghi, e riaprono gli Sportelli Micologici dell’A.USL Romagna  nel Riminese: un’opportunità importante per evitare intossicazioni da funghi che possono essere anche molto gravi. A Rimini nei mesi scorsi sono state complessivamente 13 le persone colpite da episodi di intossicazione da funghi, in 5 distinti episodi. Nessuna ha avuto, pe fortuna, conseguenze fisiche permanenti. Ogni anno sono circa 200 i certificati di controllo funghi eseguiti nel Riminese. E anche giorni fa, tre persone sono finite in ospedale per il consumo di funghi non controllati e non ben preparati.

Attenzione al corretto riconoscimento del fungo, buona conservazione dello stesso e adeguata osservanza delle prescrizioni relative alla cottura sono infatti le tre regole d’oro per un consumo sicuro. E’ bene raccogliere solo funghi freschi e di sicura commestibilità, non impregnati d’acqua, ammuffiti, invasi da parassiti fungivori, semicongelati, troppo vecchi, eccessivamente piccoli o comunque al di sotto delle dimensioni previste dai regolamenti. E’ comunque buona norma non far consumare funghi spontanei a bambini, persone anziane, donne in stato di gravidanza e a tutti coloro che soffrono di patologie allergiche, del fegato, stomaco ed intestino.

Si consiglia dunque a chiunque effettui raccolte di funghi, specialmente se sporadiche, di far controllare gratuitamente quanto raccolto presso le 3 sedi in cui operano i micologi Silvio Cantori, Maurizio Crociani, Paolo Pasini e Andrea Ricci.

Tre gli sportelli attivi anche quest’anno da DOPODOMANI, lunedì 24 settembre:

Rimini (in area ospedaliera, accesso da Via Flaminia, primo edificio sulla sinistra dopo la rotatoria) aperto il lunedì e venerdì dalle ore 15 alle ore 17;

Riccione (Quartiere Fontanelle presso associazione micologica Bresadola, via Sicilia) aperto il lunedì dalle ore 15 alle ore 17 e il venerdì dalle ore 9 alle ore 11;

Novafeltria (piazza Bramante, 10) aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8 alle ore 9.

E’ possibile inoltre prendere appuntamento, fuori dai suddetti orari, telefonando allo 0541.707290.

 

Letto 792 volte Ultima modifica il Sabato, 22 Settembre 2018 12:09
a cura della

Archivio

Mi piace