Al dottor Luca Ansaloni e al dottor Federico Coccolini, chirurghi del Bufalini, l'abilitazione scientifica nazionale a professori ordinari in Chirurgia Generale

Scritto da
Vota questo articolo
(10 Voti)
Da sinistra, il dottor Luca Ansaloni e il Dottor Federico Coccolini Da sinistra, il dottor Luca Ansaloni e il Dottor Federico Coccolini

Un altro importante riconoscimento per due professionisti dell’Azienda USL della Romagna. Il dottor Luca Ansaloni direttore dell’Unità Operativa Chirurgia Generale e D‘Urgenza dell’ospedale Bufalini di Cesena e il dottor Federico Coccolini, medico chirurgo dello stesso reparto, hanno recentemente ottenuto l'abilitazione scientifica nazionale a professori universitari di prima fascia in Chirurgia generale.

Il dottor Luca Ansaloni, al timone della Chirurgia Generale e d’Urgenza del Bufalini  dal 1 dicembre 2017, si è laureato all’Università di Bologna nel 1989, ha poi conseguito la specializzazione in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso nel 1994. Dal 1990 al 1997 ha operato all'estero, maturando esperienze professionali significative negli ospedali dell’Uganda e del Kenya. Dopo aver conseguito il diploma in Medicina Tropicale ed Igiene presso l’università di Liverpool è tornato in Italia, dove ha lavorato come dirigente medico di Chirurgia generale a Chioggia e a Ravenna e, successivamente è stato per quasi dieci anni Dirigente Medico nell’Unità di Chirurgia Generale,d’Urgenza e dei Trapianti al S. Orsola di Bologna, dove è diventato Direttore di Struttura Semplice di Urgenza Chirurgica. Dal 2010 al 2018 ha coperto la carica di Dirigente Responsabile dell’Unità di Chirurgia I dell’Ospedale di Bergamo. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali (più di 200 indicizzate su PubMed, con H-Index di 36 al 2017), dal 2013 è istruttore del Corso “Advanced Trauma Operative Management” (ATOM). È membro di numerose società scientifiche nazionali ed internazionali: in particolare è stato il presidente della World Society Of Emergency Surgery (WSES) ed è l’attuale presidente della Società Italiana di Fisiopatologia Chirurgica (SIFIPAC).  

“Nei lavori eseguiti in collaborazione – riporta la valutazione della Commissione Universitaria – l’apporto individuale risulta di livello molto significativo, come desumibile dalla posizione sempre preminente  secondo i criteri integrati dalla Commissione”

Il dottor Federico Coccolini, medico chirurgo in carica all’Unità Operativa di Chirurgia Generale e d’Urgenza del Bufalini, si è laureato in Medicina  Chirurgia nel 2007 all’Università di Bologna dove si è poi specializzato in Chirurgia Generale. Dopo alcune esperienze di attività volontaria di chirurgia generale e d’urgenza in Tanzania, inizia la sua attività lavorativa al Sant’Orsola di Bologna, presso l’Unità Operativa Chirurgia Generale, d’Urgenza e dei Trapianti. Negli anni successi lavora all’ospedale Infermi di Rimini, come dirigente medico del reparto di Chirurgia generale e d’urgenza e all’Azienda ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove opera fino al 30 novembre 2017. Il dottor Coccolini ha vissuto una importante esperienze professionale anche in Francia, come research fellowship sul trattamento delle patologie oncologiche addominali avanzate presso il Center hospitalier du Lyon Sud. Co-autore di oltre 230 pubblicazione su riviste scientifiche internazionali e libri, è membro dell’editorial board di diverse riviste. E’ responsabile della ricerca della Società Italiana di Fisiopatologia Chirurgica (SIFPAC), research director della World Society of Emergency Surgery e chief-editor della serie di libri: “Hot topics in Acute care Surgery and Trauma”.

“La qualità della produzione scientifica – si legge nel giudizio collegiale della Commissione universitaria - atteso il carattere innovativo e l’originalità della stessa, tale da contribuire in modo significativo al progresso dei tempi di ricerca affrontati, viene giudicata complessivamente elevata in relazione al settore concorsuale”.

Letto 1132 volte Ultima modifica il Giovedì, 18 Ottobre 2018 13:01
a cura della

Archivio

Mi piace