Formazione continua e post laurea: importante accordo tra Ausl ed enti di sostegno dell'Università in Romagna

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Il momento della firma con il dottor Lonzi (Aus) e i presidenti di Unirimini, Serinar e Fondazione Flaminia Il momento della firma con il dottor Lonzi (Aus) e i presidenti di Unirimini, Serinar e Fondazione Flaminia

Si rafforza la collaborazione tra l’Azienda USL e gli Enti di Sostegno dei Campus Universitari della Romagna. E’ stata sottoscritta oggi la convenzione tra l’Azienda sanitaria romagnola e la Società “Servizi Integrati d’Area SER.IN.AR. Forlì–Cesena Società Consortile per Azioni”, la Fondazione Flaminia di Ravenna e la Società “UNI.RIMINI S.p.a Società Consortile per l'Università nel Riminese” per la realizzazione di attività formative post-laurea e per l’accreditamento di percorsi ed eventi formativi nell’ambito del Programma di Educazione Continua in Medicina ECM.

L’obiettivo comune è quello di attivare un rapporto di collaborazione in materia di formazione continua, superiore e post-laurea, con particolare riferimento a progetti formativi accreditati ECM, nonché promuovere congiuntamente la realizzazione di Corsi di aggiornamento attinenti alla professioni in ambito sanitario, attività di formazione sul campo, gruppi di studio e di lavoro finalizzati all’elaborazione di protocolli operativi fra Enti e gruppi di ricerca, seminari, convegni, giornate di studio, meeting anche in modalità digitale. Momenti formativi dedicati sia ai neo laureati sia al personale Ausl, con l’obiettivo del miglioramento continuo delle competenze e dunque di accrescere la qualità dei servizi per l’utenza.

La convenzione, valevole fino al 31 dicembre 2021, è stata sottoscritta questa mattina dal direttore dell’Unità Operativa Sviluppo Formazione e Valutazione dell’Ausl della Romagna Pierdomenico Lonzi, dal Presidente della Società SER.IN.AR Forlì Cesena Soc. Cons.p.A Alberto Zambianchi, dalla Vicepresidente della Fondazione Flaminia Lorella Falconi, dal Presidente della Società Uni.Rimini Leonardo Cagnoli.

 “Questa sottoscrizione – afferma Pierdomenico Lonzi – consente di ampliare gli scambi scientifici e didattici con gli Enti di Sostegno ed accrescere e qualificare l’offerta formativa rivolta al personale dell’Ausl, anche assicurando l’attribuzione di crediti ECM alle competenze maturate in attività formative alla cui progettazione e realizzazione concorrono gli stessi Enti di sostegno”.

“La missione degli Enti di Sostegno dei Campus Universitari Romagnoli dell’Ateneo di Bologna – affermano congiuntamente i Presidenti dei tre Enti di Sostegno romagnoli - è quella di svolgere attività di promozione e supporto allo sviluppo della Università e delle attività formative e di istruzione superiore nei rispettivi territori ed UniRimini, da oltre 25 anni, si muove con convinzione in questa direzione in perfetta sintonia con gli altri Enti di Sostegno, Ser.In.Ar. che opera nella provincia di Forlì-Cesena e Flaminia che opera nella provincia di Ravenna.

In quest’ottica – proseguono - siamo molto soddisfatti di questa Convenzione tra Enti di Sostegno dei Campus Universitari della Romagna e l’Azienda AUSL della Romagna che si propone di favorire la messa in atto di iniziative volte a implementare la formazione e l’aggiornamento continuo degli operatori sanitari della Romagna, premesse indispensabili per garantire la qualità dell’assistenza.

È un segnale altrettanto significativo che a firmare l’accordo, rafforzando l’idea di un territorio romagnolo coeso, siano i tre Enti di Sostegno dell’Università in Romagna e l’Azienda USL che della unitarietà della Romagna è un simbolo importante”.

Accreditati dalla Regione Emilia Romagna per la formazione superiore, universitaria e post Universitaria, gli Enti di Sostegno dei Campus Universitari della Romagna già da tempo svolgono sui rispettivi territori di competenza attività di promozione e supporto allo sviluppo dell’Università stessa, alla ricerca scientifica e al sistema della formazione dell’Istruzione superiore in Romagna. Con l’Azienda USL della Romagna sono già attivi rapporti di collaborazione nei seguenti ambiti: assistenza sanitaria e reperimento di alloggi a favore di studenti fuori sede; gestione di progetti e servizi di ricerca connessi a iniziative a valenza strategica promosse e sviluppate dall’Azienda USL; supporto a Corsi sanitari dell’Università di Bologna nelle sedi di Ravenna e Rimini. 

Letto 435 volte Ultima modifica il Venerdì, 02 Novembre 2018 10:34
a cura della

Archivio

Mi piace