Anche all'Ausl Romagna "M'illumino di meno": iniziativa e dati

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Anche l’A.usl Romagna partecipa alle iniziative della XIV edizione di “M’illumino di meno – Giornata nazionale del Risparmio energetico” che ricorre, DOMANI, venerdì 1 marzo. L’impegno in questo senso dell’azienda sanitaria e già noto: da diversi anni infatti sono attive buone pratiche per il risparmio energetico che hanno portato all’Ausl più di un riconoscimento da parte degli enti di certificazione nazionali e internazionali.

Solo per citare alcune di queste buone pratiche, negli anni sono stati attivati già cinque impianti di cogenerazione per oltre 1500 kW di potenza, e sono già realizzati 8 impianti fotovoltaici, per circa 700 kWp; le azioni si estendono anche all’illuminazione LED, al risparmio idrico, alla riqualificazione energetica di infissi e generatori di calore: interventi che verranno progressivamente estesi a tutti i principali presidi della Romagna.

La raccolta differenziata è una pratica presente in ogni ambito territoriale con un’adeguata dotazione di isole ecologiche, in più è in fase di estensione progressiva il sistema informatizzato che consente di razionalizzare l’utilizzo delle auto di servizio, dando la priorità alle più ecologiche ed anche attraverso il car pooling.

Nella giornata di venerdì, in occasione della campagna “M’illumino di meno”, sarà compiuto il gesto simbolico,di spegnere, per alcuni minuti, le luci delle aree parcheggio di varie sedi aziendali (ovviamente compatibilmente col mantenimento dei necessari standard di sicurezza).

 

Letto 634 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Dicembre 2019 13:17
a cura della

Cerca notizia

Archivio