Disturbi alimentari, l’esperienza romagnola al congresso nazionale

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Nell’ambito del XII Congresso Nazionale della Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare SISDCA in programma a Modena dal 3 al 5 marzo, la dottoressa  Marinella Di Stani, psichiatra del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenza Patologiche di Ravenna e responsabile clinico del percorso aziendale sui disturbi del comportamento alimentare porterà l’esperienza multi professionale maturata in Azienda USL della Romagna all’interno del Programma regionale. La dottoressa Di Stani, in particolare, esporrà due Poster aziendali: uno dal titolo “Accesso alle cure. Programma dei disturbi alimentari dell’Emilia Romagna” sullo studio realizzato a livello regionale per migliorare i percorsi di cura e assistenza, l’altro intitolato  “A casa nel corpo. La danza movimento terapia in setting di gruppo per pazienti con disturbi alimentari” che descrive l’attività dei gruppi terapeutici di Psicoterapia Espressiva integrata alla Danza Movimento Terapia (DMT) organizzati dall’Ambulatorio per i Disturbi Alimentari di Ravenna. Il 15 marzo, inoltre, in occasione della Giornata del Fiocchetto Lilla di sensibilizzazione sul tema del disturbo della nutrizione e dell’alimentazione, la dottoressa Marinella Di Stani parteciperà anche ad un evento promosso presso l’Auditorum del Ministero della Salute.

Letto 526 volte Ultima modifica il Venerdì, 01 Marzo 2019 13:25
a cura della

Cerca notizia

Archivio

Mi piace