Ruolo del Volontariato, Dovere della Solidarietà, Spirito di Cooperazione (19 giugno, sala Pieratelli, ospedale di Forlì)

Vota questo articolo
(2 Voti)

Ruolo del Volontariato, Dovere della Solidarietà, Spirito di
Cooperazione


Interviene il Direttore Generale dr. Marcello Tonini
Introduzione Pierdomenico Lonzi

Dr ssa Caterina Morganti e dr Fabio Capello
Medici con l’Africa CUAMM- Progetti di Cooperazione Sanitaria nei paesi dell’Africa
subsahariana
“Il presente e il futuro della Cooperazione in Sanità”
Prof. Alessandro Martelli
Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia
Università degli Studi di Bologna. Campus di Forlì

“Trasformazioni dei bisogni sociali e dei sistemi di welfare e organizzazione locale
delle politiche di protezione sociale: una riflessione sull'azione del volontariato"
Avvocato dr. Francesco Roppo
Intervento per “Avvocato di Strada”
Interventi Centro Studi
Daniela Valpiani (gastroenterologia FC), Francesca Preda (neurologia Cesena), Francesco
Landi (anestesia e rianimazione, Forlì)
Sono invitati tutti coloro che a vario titolo, personale o all'interno
di associazioni, vogliono promuovere il diritto alla salute, garantito dalla Costituzione,
credono nel ruolo del volontariato , nel dovere della solidarietà e della Cooperazione
Internazionale.
Azienda Sanitaria della Romagna
19 giugno 2019 (ore 14-16)
Sala Pieratelli - Ospedale Morgagni Pierantoni – Forlì
Il "Centro Studi Aziendale per il Volontariato e la Solidarietà "Giovanni Donati", nato a Forlì, per
delibera aziendale nel 2007, entra a far parte di. CURA , la Coorporate UNIVERSITY
dell'Azienda USL della Romagna progetto di valorizzazione delle professionalità delle culture
dei valori dell'Azienda Usl della Romagna, assumendo così un preciso ruolo all'interno della
stessa azienda.
Nella giornata.verranno presentati lo statuto del Centro Studi, la " mission” e gli obiettivi, che si
sviluppano sostanzialmente in due ambiti:
- facilitare e promuovere missioni umanitarie-sanitarie, in ambito
di Cooperazione Internazionale, tramite iniziative e progetti di formazione rivolti a tutti gli
operatori sanitari e non..
- realizzare interventi atti a promuovere e garantire equità e diritto alla Salute sul nostro territorio, per
tutti, italiani e stranieri.

Letto 430 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Novembre 2019 15:14
a cura della

Cerca notizia

Archivio