"iOKreo 2020": una serie di eventi per gli adolescenti forlivesi

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

L'evento IOKREO è promosso dalla Rete Adolescenza del territorio di Forlì.


La Rete Adolescenza è un tavolo di lavoro attorno al quale siedono operatori di vari servizi pubblici e privati che lavorano con gli adolescenti nell'ambito sociale, sanitario, educativo, aggregativo, ricreativo, sportivo e culturale.
Essa intende promuovere la crescita positiva delle ragazze e dei ragazzi, la realizzazione delle loro potenzialità e la loro partecipazione alla vita sociale e culturale della comunità.
A tal fine, in questi anni la Rete ha realizzato varie iniziative pubbliche, che hanno visto il coinvolgimento diretto degli adolescenti. Tra queste spicca  "iOKreo" , un evento a forte collaborazione e integrazione tra il mondo dei servizi e la scuola.
"iOKreo" coinvolge i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado di Forlì e i ragazzi dei centri aggregativi e ricreativi del territorio forlivese e cesenate:
è un evento biennale e quest'anno è alla sua terza edizione. Il titolo - scelto dagli stessi ragazzi -  è  " Viaggi mentali e non ".

IOKREO 2020 comprende quattro appuntamenti aperti alla cittadinanza ad ingresso libero e gratuito:

1. La Mostra: Opere creative di adolescenti  Si potranno ammirare le opere  realizzate dai ragazzi, ispirate dal tema "Viaggi mentali e non..." (pitture, disegni, installazioni, fotografie, poesie, video e altro ... ) presso il Palazzo Ex Gil viale della Libertà 4 Forlì. L'allestimento della mostra è a cura di Enfap Emilia-Romagna, sede di Forlì.

La mostra sarà inaugurata il 21 febbraio alle ore 16:00, alla presenza dell'Assessore Casara, e rimarrà aperta fino al 21 marzo con i seguenti orari di apertura: martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00 e il sabato dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

2. Lo Spettacolo:  Adolescenti in scena   Gli adolescenti si esibiranno in performances musicali, teatrali, canore, di ballo e altro.. Lo spettacolo si terrà il 26 febbraio alle ore 20:30 presso la Sala Cinema/Teatro San Luigi.

3. Il monologo: “ Storia perfetta dell’errore” di Roberto Mercadini.   La performance si terrà il 05 marzo 2020 alle ore 9:30 presso l'Auditorium Intesa San Paolo, in collaborazione con Festival del Buon Vivere. Sono invitati gli studenti delle scuole ed i ragazzi che hanno partecipato alla mostra.

4. La conferenza: " Viaggi dell'adolescenza, mentali e non”  tenuta dallo psicoanalista

 

Letto 327 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Febbraio 2020 07:57
a cura della

Cerca notizia

Archivio