Isituto Superiore di Sanità: pubblicate Indicazioni sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da virus SARS-CoV-2

Pubblicato il rapporto ISS COVID-19 n. 17/2020
Indicazioni ad interim sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da virus SARS-CoV-2.

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Il rapporto dell'Istituto Superiore della Sanità, è rivolto a coloro che, a vario titolo, operano nel settore alimentare. Il rapporto fornisce anche utili indicazioni al consumatore riguardo le fasi di acquisto e gestione domestica dell'alimento.

Indicazioni ad interim sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da virus SARS-CoV-2

Il virus SARS-CoV-2 si diffonde per contagio inter-umano, e non vi sono evidenze di trasmissione alimentare, associata agli operatori del settore alimentare o agli imballaggi per alimenti. La sicurezza degli alimenti, nel quadro normativo europeo, è garantita tramite un approccio combinato di prevenzione e controllo che abbraccia le filiere agroalimentari “dal campo alla tavola”. Nel corso dell’epidemia di COVID-19, tuttavia, la tutela dell’igiene degli alimenti richiede azioni aggiuntive mirate a circoscrivere nei limiti del possibile il rischio introdotto dalla presenza di soggetti potenzialmente infetti in ambienti destinati alla produzione e commercializzazione degli alimenti. Il presente documento, fornisce indicazioni e raccomandazioni specifiche per garantire l’igiene degli alimenti e degli imballaggi alimentari nelle fasi di produzione, commercializzazione e consumo domestico.
Ultima modifica il Martedì, 28 Aprile 2020 13:25
a cura della

Cerca notizia

Archivio