Manikomio DSGN dona parte dei proventi della vendita dell' Aviator's kit BAG Italian Flag all'ospedale di Forlì

Vota questo articolo
(1 Vota)

Continua la solidarietà all'ospedale di Forlì per l'emergenza Coronavirus, questa volta nelle forme più originali e creative della moda e del design.

Manikomio Design, nuovo marchio di borse, con sede a Forlì, creato dall’agente, Sales Director e Designer Massimo Cabbia, ha deciso di dimostrare la sua vicinanza a tutti gli operatori sanitari  che hanno lavorato durante l'emergenza sanitaria, donando parte dei proventi della  borsa "Aviator's kit BAG Italian Flag", in edizione limitata, all'ospedale di Forlì. Aviator’s Kit Bag” prende spunto dalla “tactical duffle bag” di derivazione militare utilizzata durante la seconda guerra mondiale dai paracadutisti della Air Force statunitense come contenitore nel quale riporre e trasportare il paracadute dopo il lancio ed è realizzata in tela di cotone con maniglie di cotone, nessuna tasca interna e nessuna tracolla. Nella versione Manikomio Design, la borsa è in pelle  di vitello martellata di una conceria di Santa Croce sull’Arno (FI) nei tre colori della bandiera italiana, oppure in Tela Olona, tessuto antico di cotone 100% lavorato a trama stretta, realizzato da una teleria fiorentina

 

"La versione della nostra AVIATOR’S KIT BAG “ITALIAN FLAG” è prodotta in edizione limitata a soli cento esemplari - spiega Cabbia - e parte del ricavato dalla sua vendita  lo devolveremo all’Ospedale della nostra splendida città, Forlì, il cui nome,con  nostro orgoglio, è sempre presente serigrafato a mano e a caratteri cubitali su tutte le nostre borse. Voi dipendenti della sanità avete sempre fatto, fate e farete questo lavoro importantissimo senza l' aiuto di nessuno. Bisogna tenere viva la memoria di questo sacrificio fatto da tutti gi operatori della sanità e non solo in questo momento di commozione ed emergenza collettiva".

 Troverete tutte le informazioni utili per sostenere il progetto di solidarietà su:    www.manikomiodsgn.com

Cerca notizia

Archivio