Il presidente Bonaccini agli ospedali di Ravenna e Lugo, emozione ma anche buone notizie sul fronte investimenti

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
La visita all'ospedale di Ravenna La visita all'ospedale di Ravenna

Molta emozione, ieri, negli ospedali di Ravenna e di Lugo per la visita del presidente della Regione Stefano Bonaccini, che ha voluto, insieme alla sua giunta, rendere omaggio al personale sanitario che nei mesi scorsi si è battuto contro l'infezione da Covid 19. Tanti gli applausi in entrambi i presidi, specie per le testimonianze effettuate dagli operatori. Mai si è parlato anche di futuro e di investimenti.

I lavori in corso per la sanità ravennate ammontano a oltre 12 milioni di euro, di cui 7,2 per l’ampliamento e la ristrutturazione dell’Ospedale di Faenza e 4,8 milioni per la realizzazione del nuovo padiglione all’Ospedale di Lugo.

Sono invece in fase di progettazione interventi per un totale superiore ai 16 milioni di euro: 5,2 sono destinati alla ristrutturazione dei blocchi operatori di tutti i nosocomi della provincia, 5,9 alla costruzione di un nuovo edificio per i servizi amministrativi dell’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna e 4,8 per il piano generale di riorganizzazione ospedaliera, che prevede anche la realizzazione di 4 posti in medicina interna e 12 posti letto in medicina d'urgenza nella struttura di Ravenna e l’adeguamento di 4 posti letto in medicina d’urgenza a Lugo e altrettanti a Faenza.

Per quanto riguarda la programmazione, all’interno dell’Accordo di programma 2019 sono previsti 9,5 milioni di euro per la ristrutturazione e riqualificazione dell’area pediatrica del presidio ospedaliero di Ravenna. Sul fronte invece delle Case della salute, si stimano interventi per 8,8 milioni di euro: 6 milioni per la realizzazione della struttura ‘Darsena’ a Ravenna, già in fase di programmazione, 200.000 euro per la ristrutturazione della Casa della salute ‘Castiglione’ sempre nel Comune capoluogo e infine 2,6 milioni per la costruzione ex novo di una struttura a Lugo – intervento che, come il precedente, è al momento in fase di progettazione.

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Ottobre 2020 14:37
a cura della

Cerca notizia

Archivio