Alla Geriatria del Bufalini donato nuovo tablet per avvicinare pazienti e familiari

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Club Cesena "KB ad Savgnin" Ki Birichin di Savignano sul Rubicone, presieduto da Tiziano Guerra, ha donato un nuovo tablet al reparto di Geriatria dell’ospedale Bufalini di Cesena per favorire le videochiamate tra i pazienti ricoverati per Covid e i loro familiari.

Il dispositivo è stato consegnato qualche giorno fa da Valerio Alessi. “A nome dell’Azienda e di tutto il personale – afferma il Direttore del reparto di Geriatria-Lungodegenza dottor Antonio Balotta - ringrazio di cuore per questo gesto di generosità e umanità nei confronti dei pazienti ricoverati che per la loro patologia in atto non possono avere contatti con l’esterno e soprattutto con i loro cari. Si tratta di uno strumento utile a limitare lo stato di isolamento dei pazienti ricoverati e che dà una risposta importante ai bisogni comunicativi e ralazionali dei pazienti stessi con i loro famigliari”.

Ultima modifica il Martedì, 22 Dicembre 2020 16:25
a cura della

Cerca notizia

Archivio