Ultimi posti disponibili per il Servizio Civile presso l'AUSL della Romagna: il bando scade il 17 febbraio

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Numerose le domande pervenute per aderire ai due progetti del programma "La Salute di Tutti - Buone prassi per sostenere i percorsi di prevenzione, cura e riabilitazione dei cittadini appartenenti alle categorie fragili e favorire l’equità in sanità", inserito nel bando per la selezione di operatori volontari di Servizio Civile Universale.

Il primo progetto riguarda i servizi del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche, e si intitola “Salute Mentale e Dipendenze Patologiche, gli operatori volontari possono fare la differenza!

Il secondo riguarda gli Uffici Relazioni con il Pubblico, e si intitola “Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) e Health Care negli Ospedali di Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini. Con gli Operatori Volontari del Servizio Civile è più facile capirsi”.

Per entrambi i progetti sono rimasti alcuni posti disponibili: gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione entro il 17/02/2021 ore 14 esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line accessibile tramite SPID all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it 

Per informazioni sui progetti di Servizio Civile Universale presso l'Azienda USL della Romagna: https://www.auslromagna.it/comunita/servizio-civile-universale

E-mail: alessandro.marianidaltri@auslromagna.it

Tel.: 0547/394372

Ultima modifica il Lunedì, 15 Febbraio 2021 14:50
a cura della

Cerca notizia

Archivio