Campagna vaccinale: vaccini ai conviventi/caregiver di disabili gravi a cura dei medici di medicina generale

Vota questo articolo
(35 Voti)
Si comunica che, per un ritardo nell'approvvigionamento regionale delle dosi attese di Astrazeneca, non è purtroppo possibile garantire a breve ulteriori consegne ai Medici di famiglia.

Oltre alle vaccinazioni al personale scolastico,  i medici di Medicina Generale saranno operativi da oggi anche per somministrare i vaccini ai conviventi /caregiver delle persone disabili gravi.

Per quanto riguarda i conviventi e i caregiver che hanno diritto alla somministrazione del vaccino dal proprio medico di medicina generale, si precisa che si tratta di persone che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto ai disabili gravi ( disabilità fisica, sensoriale, intellettiva, psichica) individuati ai sensi della legge 104/1992, art.3 comma3. Da oggi  potranno segnalare la propria disponibilità alla vaccinazione al proprio medico di medicina generale, scaricando un’autocertificazione che attesti il loro stato

Ultima modifica il Sabato, 17 Aprile 2021 10:34
a cura della

Cerca notizia

Archivio