Skip to main content

Comunicato Stampa: sciopero FISI 30-31 luglio 2021

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero generale nazionale di 24 ore proclamato dall’Associazione Sindacale FISI - Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali dalle ore 8.00 del 30 luglio alle ore 8.00 del 31 luglio 2021.

Lo sciopero interesserà il personale del Settore della sanità pubblica e privata, Cooperative di Servizio, di assistenza e di ausiliariato, Società ed Enti locali per la parte sanitaria (ad es. IPAB comunali), che curano e/o assistono pazienti ed ospiti e di tutto il personale addetto alle strutture sanitarie, sociosanitarie, residenziali e/o comunque denominate.

Per la giornata, saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi.

Cerca notizia

Archivio