Lunedì, 10 Aprile 2017 12:42

Venerdì 5 maggio giornata internazionale dell'ostetrica: le iniziative organizzate all'ospedale di Forlì

Vota questo articolo
(1 Vota)
Venerdì 5 maggio giornata internazionale dell'ostetrica: le iniziative organizzate all'ospedale di Forlì

Venerdì 5 maggio : GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’OSTETRICA.

Le ostetriche dell'Ospedale di Forlì organizzeranno diverse iniziative in ospedale: una mostra, un banchetto infromativo, un video, gadget artigianali per i bambini  e visite guidate alle partorienti

La “Giornata Internazionale dell’Ostetrica” , che si celebrerà il venerdì 5 maggio,  è stata ideata dalle varie associazioni di Ostetriche e lanciata poi formalmentedall’International Corporation of Midwifes (ICM) nel 1992.L’iniziativa vuole promuovere quell’assistenza che pone al centro la donna, il nascituro e chi è accanto alla donna nel momento del parto ed è un’opportunità per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della collaborazione tra ostetriche, madri e famiglie.Il tema di quest'anno sarà “Ostetriche, madri e famiglie: partners per la vita!” .

 E proprio per celebrare  questa bellissima Giornata,  le ostetriche dell’U.O. di Ostetricia-Ginecologia dell’Ospedale di Forlì , diretta dal dottor Claudio Bertellini,  organizzeranno alcune  bellissime iniziative nell'ospedale forlivese.

 Innanzitutto una mostra ,  per spiegare a tutti il ruolo dell'ostetrica, che verrà inaugurata  nell'atrio del Padiglione Morgagni dell'ospedale di Forlì  alle ore 8  del 5 maggio   e  terminerà, nella stessa giornata, alle ore 18. Poi delle visite guidate alle sale parto,  che si  svolgeranno alle ore 10 e  al le ore 16 circa (sala parto permettendo). 

"Sempre nell'atrio del Padiglione Morgagni - spiegano le ostetriche  organizzatrici -   allestiremo un angolo  -  consulenza, dove delle ostetriche  saranno  a disposizione  delle mamme e delle future mamme , per consigliarle ed informarle. 

 Tutti i partecipanti   potranno ricevere degli omaggi (segnalibri, baby pass)  e  degli opuscoli informativi  sull’allattamento . Manderemo in onda anche  alcuni video sulle attività svolte dalle ostetriche.  Inoltre  metteremo in esposizione  dei piccoli berrettini   realizzati  da alcune ostetriche del reparto per coprire il capo di neonati prematuri e  metteremo  a disposizione un  registro  dove ,  chi vorrà, potrà lasciare la propria dedica. "

  "Con tutte queste iniziative - concludono le ostetriche  forlivesi - vogliamo far comprendere che, lavorando in collaborazione con le donne e le loro famiglie, noi ostetriche possiamo essere messe nelle migliori condizioni per sostenerle, supportarle ed incoraggiarle nel prendere le decisioni migliori per un parto sicuro e appagante."

Letto 118 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Aprile 2017 12:45

Archivio