Martedì, 11 Aprile 2017 11:52

Un progetto di “Musicoterapia” nell'U.O. Pediatria di Ravenna grazie alla donazione del ricavato del concerto benefico “Voci per un sorriso”

Vota questo articolo
(0 Voti)
La donazione all'U.O. Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna La donazione all'U.O. Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna

Giovedì 6 aprile 2017 è stato consegnato all’U.O. Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna il ricavato del concerto organizzato dall’Orchestra “Corelli” dal titolo ”Voci per un sorriso: evento benefico per l’Unità Pediatrica dell’Ospedale di Ravenna” che ha visto l’esecuzione del Requiem di Mozart presso la Basilica di San Francesco, la sera di sabato 4 marzo scorso.

L’evento, organizzato dalle Associazioni “Il Mosaico-Amici dei Bambini Malati” e A.G.E.B.O. Assistenza Genitori e Bambini Ospedalizzati, si prefiggeva l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare alla realizzazione del progetto di musicoterapia, all’interno del Reparto di Pediatria. Grazie all’attenzione e alla risposta della cittadinanza ravennate tale risultato è stato pienamente conseguito, con un incasso che ha sfiorato i 3.000 euro.

All’incontro di consegna della raccolta benefica erano presenti Federico Marchetti, Direttore dell’U.O. di Pediatria, Cinzia Ravaioli, Direzione Sanitaria del Presidio Ospedaliero di Ravenna, il Presidente e il Direttore dell’Orchestra Corelli, Alfredo Branzanti e Jacopo Rivani, la Presidente dell’Associazione Il Mosaico-Amici dei Bambini Malati, Iole Venturi, la Presidente dell’Associazione A.G.E.B.O., Cristina Luciani.

Tutti i presenti hanno espresso particolare soddisfazione per un’iniziativa che consentirà di finanziare un progetto mirato al miglioramento della qualità della degenza dei piccoli ricoverati, il cui avvio è previsto entro il mese di maggio 2017.

Letto 352 volte

Archivio