Visualizza articoli per tag: Progetto pediatria a misura di bambino

Sabato 21 luglio, a Cesena , presso il Magazzino Parallelo in via Genova 70, si svolgerà la decima edizione dell' Emiday, serata benefica dedicata alla memoria di Emiliano Bagnoli, prematuramente scomparso nel 2008. Si esibiranno live: Forty Lights Years, Lewinsky Rods e Leskee Gooda.Durante la serata, che parità alla eoree 20, si alterneranno concerti e  verranno raccolti fondi da destinare al progetto "pediatria a misura di bambino" dell' ospedale Bufalini. Saranno presente il dott. Martino Marsciani della pediatria che illustrerà il progetto e i clown di corsia dell'associazione "l' aquilone di Iqbal" che intratterranno i bambini presenti durante la serata. La serata è aperta a tutti, specialmente alle famiglie con bambini

Pubblicato in Notizie dal sito

Ammonta a 3.600 euro il ricavato devoluto da Centrale del Latte di Cesena a favore dei progetti di “Pediatria a Misura di Bambino” dell’Ospedale M. Bufalini di Cesena. Tutto questo grazie all’iniziativa solidale “Il Gelato che aiuta i bambini” che si è svolta in occasione della fiera di San Giovanni, nel centro storico di Cesena dal 21 al 24 giugno 2018: per ogni gelato soft acquistato infatti durante i giorni di fiera, sono stati raccolti 0,50 € per la beneficenza. Nonostante il meteo non abbia aiutato in tutti i giorni di fiera, sono stati preparati circa 7.200 gelati soft, lo storico e gustosissimo che da sempre richiama adulti e bambini da tutta la Romagna. Un’iniziativa che conferma la sensibilità e l’impegno di Centrale del Latte di Cesena nei confronti del territorio locale, da sempre a sostegno delle iniziative volte a premiare e aiutare i bambini e ragazzi. “Crediamo molto al tessuto sociale del territorio – dichiarano il Presidente Renzo Bagnolini e il Direttore della Centrale del Latte di Cesena, Daniele Bazzocchi – e ci piace pensare che anche con piccoli gesti come questo si possa far felice chi spesso soffre. Il nostro gelato soft è da sempre sinonimo di gusto e piacevolezza in tutta la Romagna e in particolar modo in occasione di San Giovanni, nella nostra città: oggi possiamo davvero dire che gustarlo è stato un momento di piacere che permette di far sorridere anche i bimbi di “Pediatria a Misura di Bambino” dell’Ospedale M. Bufalini di Cesena”. Visibilmente soddisfatto anche il Direttore del reparto Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale, Marcello Stella: “A nome di tutta l'equipe medica-infermieristica ringrazio il Presidente ed il Direttore della Centrale del Latte di Cesena per la generosa offerta rivolta ai progetti di miglioramento dell'assistenza dei bambini ricoverati all'Ospedale di Cesena. I progetti di umanizzazione degli ambienti ospedalieri rendono più tollerabile la degenza sia per i pazienti sia per i familiari coinvolti, anche quando le condizioni cliniche dei piccoli pazienti sono molto compromesse. Un numero sempre crescente di studi dimostra che la cura complessiva del paziente e della famiglia, consente una migliore e più rapida convalescenza, ed in generale lascia una minor cicatrice emotiva nella vita dei bambini e dei genitori”.

Pubblicato in Notizie dal sito

Francesca Romana Perrotta in concerto per la Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Bufalini di Cesena giovedì 28 giugno, alle ore 21, al Bike Bar Cinetico di Montaletto di Cervia (via dell’Industria 3).

L’evento benefico è promosso dall’Associazione “Crescere a piccoli passi” Genitori della Terapia Intensiva Neonatale di Cesena e della Neonatologia di Forlì. Il ricavato del concerto sarà devoluto alla raccolta fondi promossa nell’ambito di “Pediatria a Misura di Bambino” per il progetto di umanizzazione della Terapia Intensiva Pediatrica e Neonatale di Cesena che prevede la realizzazione della “Family-room”, una nuova camera di degenza per i neonati prematuri e i loro genitori. “L’obbiettivo – spiega il dottor Marcello Stella direttore dell’Unità Operativa Pediatria e  Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica del Bufalini -  è quello di avvicinare nel modo migliore i genitori ai figli senza interferenza di medici ed infermieri, nell’ultima fase del ricovero, prima della dimissione. I genitori possono così riappropriarsi del loro ruolo in autonomia e con la sicurezza di essere in ospedale, potendo chiedere aiuto in qualsiasi momento 24 ore su 24. La Familiy Room, nei paesi nordici in cui è già realtà, ha consentito una maggior consapevolezza da parte dei genitori delle proprie capacità e dei rischi legati alla patologia motivo del ricovero.”

"Ho da sempre improntato le mie canzoni su tematiche femminili, dando voce alle donne della storia in modo completo, andando oltre a quello che insegnano sui libri di scuola – racconta la cantautrice salentina, che da sempre vive in Romagna, con una carriera ricca di premi prestigiosi e diverse collaborazioni importanti. “Mi piace dare valore al talento femminile e a tutte le caratteristiche della donna, sia a quelle preziose che a quelle più maledette, insite spesso nell'animo femminile. Essendo anche io madre e narrando spesso di figure materne, sono molto onorata e felice di contribuire a questa iniziativa, affinché ci sia maggiore qualità, dignità e cura per i bambini appena nati e per le mamme che affrontano un viaggio meraviglioso ma complesso".

 

Pubblicato in Notizie dal sito

In occasione della fiera di San Giovanni, nel centro storico di Cesena fino al 24 giugno, la Centrale del Latte di Cesena lancia una nuova iniziativa di solidarietà a favore dei piccoli ricoverati dell’Ospedale Bufalini di Cesena. L’Azienda ha infatti deciso di devolvere durante i giorni della fiera, parte dell’incasso ottenuto dalla vendita dello storico e gustosissimo gelato soft che da sempre richiama adulti e bambini da tutta la Romagna: per ogni gelato soft acquistato infatti, saranno donati 0,50 € per i progetti di “Pediatria a Misura di Bambino” dell’Ospedale M. Bufalini di Cesena.

Un’iniziativa che conferma la sensibilità e l’impegno di Centrale del Latte di Cesena nei confronti del territorio locale, da sempre a sostegno delle iniziative volte a premiare e aiutare i bambini e ragazzi.Ecco che in questo modo anche tutti gli appassionati del fresco gelato soft della Centrale del Latte di Cesena, con un piccolo gesto di gusto aiuteranno l’Azienda nell’ottenere un concreto aiuto a chi è più in difficoltà.

“Crediamo molto al tessuto sociale del territorio – dichiara il Direttore della Centrale del Latte di Cesena, Daniele Bazzocchi – e ci piace pensare che anche con piccoli gesti come questo si possa far felice chi spesso soffre. Il nostro gelato soft è da sempre sinonimo di gusto e piacevolezza in tutta la Romagna e in particolar modo in occasione di San Giovanni, nella nostra città: quest’anno invito tutti a tornare a gustarlo sapendo che oltre a un momento di piacere faremo sorridere anche i bimbi di “Pediatria a Misura di Bambino” dell’Ospedale M. Bufalini di Cesena”.

Pubblicato in Notizie dal sito

L’Azienda USL ringrazia Claudia Farnedi, in arte Claudia Meraviglia, per la donazione di 500 euro a favore del progetto “Pediatria a Misura di Bambino”. La somma è il ricavato dell’iniziativa solidale “Aperitivo creativo” organizzata il 19 marzo scorso dalla creativa-designer cesenate con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere l’attività di clown terapia nelle aree pediatriche dell’ospedale Bufalini di Cesena. Questa donazione rappresenta il primo passo di una collaborazione con l’Azienda a favore delle aree pediatriche.

Pubblicato in Notizie dal sito

Ieri mattina i bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale Bufalini di Cesena hanno ricevuto la visita tanto gradita quanto inaspettata di una delegazione di calciatori del Cesena Calcio che, in occasione della Pasqua, hanno portato in dono ai piccoli degenti uova di cioccolato, tanti sorrisi e autografi.

Dopo l’iniziativa natalizia a favore del Progetto pediatria a misura di bambino, che ha visto i calciatori della squadra impegnati insieme a tutto lo staff dirigenziale, allenatore compreso, in sala di incisione per la realizzazione di un cd  musicale dal titolo “Merry Christmas dai burdel”, proseguono l’impegno e la partecipazione della squadra nella solidarietà verso i piccoli ricoverati nell’ospedale della città.

Alle 11.00 puntualissimi, si sono presentati in reparto 13 calciatori, Andrea Fulignati, Fabio Eguelfi, Nicolò Fazzi, Emanuele Suagher, Andrea Esposito, Isaac Donkor, Gennaro Scognamigli, Karim Laribi, Matteo Fedele, Alessio Vita, Giovanni Di Noia, Gabriele Moncini con il loro capitano  Romano Perticone, per consegnare in dono le uova di Pasqua, con grande giubilo di tutti i bambini e adulti presenti.

L’Azienda USL e tutto il personale sanitario ringraziano i calciatori e la Società  sportiva Cesena Calcio, per questo nuovo gesto di generosità nel segno della continuità, a favore dei piccoli pazienti ricoverati al Bufalini. 

Pubblicato in Notizie dal sito

Un “Aperitivo creativo con Claudia Meraviglia” a favore del progetto “Pediatria a Misura di Bambino”. Lo organizza Claudia Farnedi, creativa-designer cesenate, lunedì 19 marzo, a partire dalle ore 19, al Misake, in via Giordano Bruno 128, a Cesena. Durante l’aperitivo saranno vendute una serie di opere, firmate Claudia Meraviglia creative, il cui ricavato sarà devoluto per sostenere l’attività di clown terapia nelle aree pediatriche dell’ospedale Bufalini di Cesena.

Pubblicato in Notizie dal sito

Anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie l’A.C. Cesena si rende protagonista di un’iniziativa benefica. Questo mattina, presso la sala stampa dell’Orogel Stadium – Dino Manuzzi di Cesena, si è tenuta la presentazione del CD singolo di Natale realizzato da Mister Castori e tutti i calciatori dell’A.C. Cesena, i cui ricavati saranno interamente devoluti al progetto dell’Ausl “Pediatria a Misura di Bambino” e in particolare all’attività della clown terapia; una collaborazione quella tra il Cesena Calcio e l’Ausl nata più di cinque anni fa con l’obiettivo comune di aiutare i piccoli pazienti a superare con minor angoscia la malattia e il percorso di cura.

La squadra da sempre sensibile ai temi della solidarietà, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa e si è messa in gioco cantando la canzone scritta appositamente per loro dal titolo “Merry Christmas, dai burdel”.

Il CD singolo avrà una tiratura di 1.000 copie e sarà in vendita in due versioni: una interpretata dai giocatori del Cesena Calcio l’altra strumentale. Sarà acquistabile con un contributo minimo di 5,00 euro e sarà venduto in esclusiva allo Shop Ufficiale A.C. Cesena in via Veneto n.19 e presso gli ingressi dei tre settori dell’Orogel Stadium-Dino Manuzzi (tribuna – curva mare – distinti) in occasione della gara casalinga Cesena-Palermo in programma giovedì 21 dicembre alle ore 20.30. Inoltre dalla mezzanotte di mercoledì 20 dicembre sarà disponibile su tutti i principali Digital Store come Itunes, Google Play, Amazomusic, Napster, Deezer, Spotify etc.Edizioni Lungoviaggio come editore della canzone ha rinunciato alle royalties derivanti dalla vendita sui digital store in favore del progetto “Pediatria a misura di bambino”.

Tutti i dettagli della presentazione sono disponibili al seguente link  http://www.cesenacalcio.it/it/news/2017/12/18/%E2%80%9Cmerry-christmas-dai-burdel%E2%80%9D-8552.html

Guarda il video clip che accompagnerà l’uscita del singolo  https://www.youtube.com/watch?v=C1WJ8OVgYlc

Pubblicato in Notizie dal sito

Teatro Bonci “sold out” ieri pomeriggio per il concerto benefico “Musica stellare” che ha visto protagonista sul palco l’Orchestra Maderna Junior condotta dal Maestro Valter Bernardeschi con regia e voce recitante di Gianfranco Gori.

I giovani allievi del Conservatorio hanno incantato la platea suonando le suggestive musiche “fantascientifiche” di Star Wars. Sul finale a sorpresa, coreografie e combattimenti  dei personaggi di Star Wars  della ASD Force Academy, hanno rievocato i  leggendari duelli con le spade laser di Star Wars.

Un grande evento “stellare” che è arrivato a raccogliere circa 3500 euro a favore del progetto dell’Ausl “Pediatria a Misura di Bambino” finalizzato alla raccolta fondi per la Clown terapia  nelle aree pediatriche dell’ospedale Bufalini.

L’Orchestra Junior fin dai suoi esordi si è esibita pubblicamente per eventi particolari dell’anno accademico e della realtà cittadina. In particolare negli ultimi anni si è consolidata quale punto di riferimento per progetti di solidarietà importanti del territorio, svolgendo appieno la sua funzione a un tempo formativa musicale nonché educativa e di sensibilizzazione nei confronti dei più giovani e della cittadinanza.

L’idea del M° Bernardeschi, ha lo scopo di coniugare lo spirito di solidarietà con la promozione della cultura musicale nei riguardi delle giovani generazioni, con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della musica anche nei percorsi di cura, quale leva per favorire la guarigione e sostenere lo stato psicologico dei piccoli pazienti ricoverati.

L’Azienda USL della Romagna ringrazia sentitamente il Conservatorio Bruno Maderna, l’Orchestra Maderna Junior, il Consorzio Romagna Iniziative, Pubblisole e Credito Cooperativo Romagnolo e tutte le persone intervenute, che con il loro prezioso contributo hanno sostenuto questo importante progetto di solidarietà a favore dei piccoli degenti delle aree pediatriche dell’Ospedale Bufalini di Cesena.

Pubblicato in News

Archivio

Mi piace