Visualizza articoli per tag: incontri pubblici

“Focus sulla Fibromialgia dal corretto riconoscimento alla gestione ottimale della malattia”. Questo il titolo dell’incontro medici pazienti aperto al pubblico, promosso sabato 1 dicembre, dalle ore 9.45 alle 13, al Palazzo del Ridotto di Cesena, da Amrer Associazione Malati Reumatici Emilia – Romagna con il patrocinio di Comune Cesena e Azienda USL della Romagna.

Nel corso dell’incontro, che vede la partecipazione dei medici del Servizio di Reumatologia della Medicina Interna dell’ospedale Bufalini, del Centro di Terapia Antalgica di Cesena e i Reumatologi dell’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, verranno approfonditi i vari aspetti legati alla gestione di questa malattia complessa, che si manifesta prevalentemente con dolore muscolo-scheletrico cronico diffuso e stanchezza. Sintomi che associati ad altri disturbi funzionali (cefalea, colite, sonno disturbato, ecc.) possono compromettere la qualità di vita di chi ne è affetto.

L'iscrizione al focus è obbligatoria sul sito www.amrer.it, tel. 051-249045; cell. 335-6223895 e 349-5800852. info e proegramma in allegato.

Pubblicato in Notizie dal sito

Sabato 24 novembre, alle ore 9 , a RIMINI - Sala AUSER (via Caduti di Marzabotto 30) -  si terrà la conferenza  su "CIBO E AMBIENTE Buone pratiche per la salute del pianeta".Relatrice, la Dottoressa Daniela Sciarra, Responsabile Nazionale dell'agroalimentare di Legambiente.L'evento organizzato da  CRISALIDE A.D.O.C.M nell'ambito delle conferenze 'Salute e Bensserte al femminle', è aperto alla cittadinanza.

Pubblicato in Notizie dal sito

Torna anche quest’anno “Menopausa a tutta salute”, il ciclo di incontri gratuiti promossi dal Consultorio Familiare insieme al Coordinamento Donne Pensionate SPI-CGIL Cesena per informare le donne sugli aspetti fisiologici e psicologici della menopausa.

Due i corsi previsti: a Cesena, presso il Consultorio Familiare di Piazza Anna Magnani 147 – 1 piano, il 7 novembre, il 14 novembre , il 22 novembre e il 30 novembre, dalle ore 16 alle 18; a Savignano Sul Rubicone, presso il Consultorio Familiare di Via F. Bandiera 15 – 1 piano, l’8 novembre, il 15 novembre, il 21 novembre e il 28 novembre, sempre dalle ore 16 alle 18.

Ciascun corso si articola in quattro incontri di gruppo gratuiti a numero chiuso (massimo 20 persone) con diversi specialisti dell’Ausl e si avvale della presenza di una ostetrica che in qualità di tutor accompagnerà le signore a tutti gli incontri.  Obiettivo del progetto è favorire la comunicazione diretta con professionisti esperti (Medico di Medicina Generale, Ginecologo, Psicologo) a cui le donne possono liberamente porre domande ed approfondire le tematiche più frequenti. Tale modalità permette, infatti, di ricevere informazioni, scientificamente valide, direttamente dagli esperti ed offre la possibilità di socializzare e condividere alcune esperienze e problematiche.

Per partecipare al corso è necessaria una iscrizione gratuita da effettuarsi personalmente o telefonicamente presso il Punto Informativo della Sede del Consultorio Familiare di Cesena - Piazza A. Magnani 147, tutte le mattine, dal lunedì al venerdì (tel. 0547-394200).

Passaggio naturale della vita della donna, la menopausa non è sinonimo di malattia ma di un cambiamento naturale dell’assetto ormonale che non porta necessariamente a problemi.  Mentre l’età media di ingresso nella menopausa si è mantenuta costante intorno ai 50 anni, l’aspettativa di vita nel corso dei secoli si è progressivamente allungata fino a superare gli 80 anni, allargando il tempo trascorso in questa fase, che può durare anche più di 30 anni.

In allegato, il programma degli incontri

Pubblicato in Notizie dal sito

A partire dal mese di giugno corrente, è in atto una modifica negli incontri con le famiglie legati al percorso nascita. Gli incontri, che si svolgono nella fase precedente il parto, erano organizzati su due momenti al mese: il primo lunedì del mese è previsto l’incontro con personale dell’Ostetricia e Neonatologia, il terzo lunedì del mese, invece, con il personale dell’Anestesia Rianimazione.

Al fine di rendere tali incontri più organici, completi, e facilmente fruibili dalla cittadinanza, si è pensato di unificarli in un unico incontro mensile, che avrà luogo ogni terzo lunedì del mese, con tutto il personale coinvolto nel percorso.

Resterà invariata la sede dell’incontro, vale a dire l’Aula G dell’Ospedale “Infermi” di Rimini (situata presso il Padiglione Ovidio, con accesso dalla via omonima), e l’orario previsto è dalle ore 17:30 alle ore 20:00.

 

Pubblicato in Notizie dal sito

Mercoledì 18 aprile, dalle ore 17 alle 19, a Savignano sul Rubicone, presso la Sala Galeffi del Comune, si terrà l’incontro pubblico di presentazione delle iniziative per promuovere la salute e la prevenzione delle malattie cronico-degenerative nel territorio della Casa della Salute del Rubicone.

L’iniziativa è promossa dall’Azienda USL della Romagna e dall'Unione Rubicone e Mare per far conoscere alla comunità le esperienze già avviate positivamente e quelle in programma per i prossimi mesi nell’ambito del progetto “Guadagnare Salute nella Casa della Salute del Rubicone”. L’obiettivo è migliorare la salute e gli stili di vita della popolazione attraverso iniziative di promozione della salute rivolte ai cittadini, specialmente a quelli affetti da malattie croniche assistiti nella Casa della Salute del Rubicone.

All’incontro, dopo i saluti del Sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini, interverranno il presidente del Comitato di Distretto del Rubicone Luciana Garbuglia, il Direttore del Distretto Rubicone Francesca Righi e il direttore dell’Unità Operativa di Epidemiologia e promozione della Salute dell’Ausl Mauro Palazzi, che illustreranno la metodologia e le azioni previste dal progetto. La parola passerà poi ai protagonisti del progetto, con gli interventi del coordinatore del Nucleo di Cure Primarie di Savignano nonché Medico di medicina generale Veronica Pasini, l’infermiere della Casa della Salute del Rubicone Thomas Belli, il presidente del Comitato Consultivo Misto di Cesena e Rubicone Antonio Marongiu e il Vicesindaco del Comune di Savignano Nicola della Pasqua. Seguirà poi il dibattito che sarà condotto dal direttore dell’Unità Operativa Cure Primarie di Forlì-Cesena Riccardo Varliero.

L’incontro è rivolto a tutti cittadini, enti ed associazioni.

 

Pubblicato in Notizie dal sito

Mercoledì 18 aprile, dalle ore 17 alle 19, si terrà a Savignano sul Rubicone, presso la Sala Galeffi del Comune, un incontro pubblico di presentazione delle iniziative per promuovere la salute e la prevenzione delle malattie cronico/degenerative nel territorio della Casa della Salute del Rubicone. La cittadinanza è invitata.

Pubblicato in Notizie dal sito

Una serata insieme per informarci e informare le donne a non avere paura. Incontro aperto a tutta la cittadinanza, mercoledì 14 marzo, alle ore 20.30, al Palazzo del Turismo (Piazzale Ceccarini 11)

Pubblicato in Notizie dal sito

Giovedì 15 marzo, a partire dalle ore 17, nella Sala Luciano Cavalcoli (Viale Farini 14, Ravenna) si parlerà di salute nella donna con particolare attenzione al diabete. L’evento promosso dall’Associazione delle persone con Diabete della Provincia di Ravenna, dai club Lions di Ravenna, Cervia e Cesenatico, con il patrocino della Camera di Commercio di Ravenna e del Comune di Ravenna, vuole affrontare il tema della medicina di genere.

La medicina di genere nasce trent’anni or sono, quando il National Institute of Health statunitense rese pubblico il primo rapporto sulla salute delle donne. I dati riportati su tale report evidenziarono come esistessero, oltre alle già note differenze biologiche, anche diversità di risposta ai farmaci, un diverso rischio di sviluppo di malattia e, purtroppo, difformità di accesso alle cure. Da quel momento partì un nuovo filone di ricerca, che pose in relazione la salute e il progredire delle patologie, con i differenti ruoli sociali, culturali ed economici determinati dal “genere”. Proprio il diabete è una condizione nella quale pare ormai evidente una diversità basata sul genere. In Romagna, infatti, le donne con diabete di tipo 2 sono oltre 34.000, tantissime altre quelle a rischio perché sovrappeso od obese, sedentarie, fumatrici, ipertese o con il colesterolo alto. In tali pazienti, il Diabete ha spesso conseguenze peggiori rispetto ai maschi. Diventa per questo importante investire in cultura e formazione su tale tema, non solo per gestire al meglio le pazienti all’interno dei percorsi di cura già esistenti, ma perché sono soprattutto le donne che possono essere un veicolo di cambiamento e prevenzione per tutta la famiglia.

Interverranno la Dr.ssa Valeria Manicardi, riconosciuta opinion leader a livello internazionale su tale emergente realtà, la Dr.ssa Pellicano Francesca, responsabile del percorso di cura provinciale per le donne con Diabete Gestazionale, il Dr. Paolo Di Bartolo direttore della Diabetologia di Ravenna e della Rete Clinica di Diabetologia della AUSL della Romagna ed il Dr. Francesco Cannatà, già primario della diabetologia Ravennate, responsabile per i progetti sul diabete dei club Lions, già promotore di numerosi progetti mirati a diffondere la cultura della prevenzione e della cura del diabete

Pubblicato in Notizie dal sito

Archivio

Mi piace