presidio ospedaliero faenza

Proseguono i lavori al presidio ospedaliero di Faenza, finalizzati a razionalizzare i percorsi pedonali e dei mezzi in modo da ottimizzare anche questi aspetti. Tali lavori renderanno però necessaria, a partire dal prossimo lunedì 6 luglio, la cantierazione di alcune aree che attualmente sono di libero utilizzo, con alcune conseguenti modifiche dei percorsi d’accesso all’ospedale. Tali aree sono quelle adiacenti al portineria fino al retro del cosiddetto “cortile della Madonnina”. Ne consegue che l’accesso pedonale,…
Pubblicato in Notizie dal sito
Ancora una importante donazione al presidio ospedaliero di Faenza. Grazie all'opera di Michela Fabbri, già volontaria Ior e di Mespic Srl, e ad una sottoscrizione che ha coinvolto oltre cento persone, sono state consegnate ieri, all'Ospedale "Per gli Infermi" ventimila mascherine da utilizzarsi nelle prossime settimane anche in relazione alla graduale riapertura dei servizi.
Pubblicato in Notizie dal sito
E’ operativa da oggi la presenza, presso gli ospedali e le principali strutture dell’Ausl Romagna, di personale dedicato all’orientamento degli utenti in ingresso e alla verifica di alcune importanti condizioni di sicurezza mirate alla prevenzione della diffusione dell’infezione da Covid 19, anche in relazione alla graduale riapertura dei servizi e delle attività aziendali. Il personale, che ha ricevuto una apposita formazione, si occuperà di regolamentare gli accessi e di far sì che avvengano nella massima…
Pubblicato in Notizie dal sito
Negli ospedali di Cesena e Faenza è stato avviato il servizio di teleriabilitazione logopedica che consente ai logopedisti di rimanere in ospedale e curare al domicilio i pazienti che necessitano di sottoporsi a un ciclo riabilitativo di educazione e riabilitazione della voce. Le sedute a distanza si svolgono sia individualmente che in gruppo, secondo un calendario concordato, attraverso l’utilizzo di una piattaforma di videoconferenze.Nata dall’esigenza di garantire la continuità della terapia logodepica in questo particolare…
Pubblicato in Notizie dal sito
Martedì, 01 Ottobre 2019 10:41

Una nuova "super-tac" all'Ospedale di Faenza

Un’elevata qualità diagnostica unita a una sensibile riduzione della dose di radiazioni erogata al paziente e a una maggior velocità nell’esecuzione degli esami: sono questi i principali punti di forza di Revolution Evo, il nuovo tomografo computerizzato (Tc), che è stato installato presso l’ospedale di Faenza e che è stato inaugurato ieri mattina alla presenza del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, del direttore sanitario dell’Ausl Romagna Stefano Busetti, del direttore del presidio ospedaliero di Faenza…
Pubblicato in Notizie dal sito
Continuano i lavori all’Ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, partiti a inizio maggio scorso e mirati alla riqualificazione della struttura e al miglioramento dell’accoglienza e dei percorsi interni. A partire da lunedì prossimo, 26 agosto, partirà uno stralcio di opere relativo alla bonifica e conservazione dei fabbricati che circondano parte del cortile della Madonnina. Per consentire tali lavori da lunedì sarà interdetto l’ingresso al cortile e, conseguentemente, l’utilizzo del percorso che attraversa tale cortile che…
Pubblicato in Notizie dal sito
Pazienti da tutto il mondo, affetti dalla rara patologia del “midollo ancorato occulto”, per essere operati all’Ospedale di Faenza con la tecnica chirurgica mini-invasiva, ed innovativa, di sezione del filum terminale extradurale in anestesia locale. L’ultimo paziente straniero operato proveniente dal continente americano è un uomo di 36 anni arrivato nel marzo scorso dagli Stati Uniti d’America, ma dall’inizio del 2019 sono state operate anche due pazienti brasiliane di 49 e 28 anni (si allegano…
Pubblicato in Notizie dal sito
La mission fondamentale delle Ausl è quella di dare risposte in termini di salute ai cittadini, ma è prioritario anche fornire un ambiente di lavoro migliore possibile in termini di sicurezza e privacy per gli operatori, specialmente nei locali aperti all’accesso del pubblico. E va proprio in questa direzione una nuova donazione all’ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, da parte de “La BCC ravennate, forlivese e imolese”. L’istituto di credito cooperativo, da sempre e meritoriamente…
Pubblicato in Notizie dal sito
Un’elevata qualità diagnostica unita a una sensibile riduzione della dose di radiazioni erogata al paziente e a una maggior velocità nell’esecuzione degli esami: sono questi i principali punti di forza di Revolution Evo, il nuovo tomografo computerizzato che sarà installato presso l’ospedale di Faenza nel prossimo mese di luglio: sono in corso, presso l’ospedale, i lavori per “accogliere” l’apparecchiatura. Del valore di 500.000 euro, la Tac verrà utilizzata per applicazioni in diversi campi: neurologico, oncologico…
Pubblicato in Notizie dal sito
Lavori per oltre sette milioni di euro al via all’Ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, e conseguente spostamento dell’ingresso del nosocomio per alcuni giorni. Parte oggi (lunedì 6 maggio) un primo blocco di lavori inserito in un più ampio contesto di interventi di trasformazione, ristrutturazione, ampliamento e adeguamento alle norme di sicurezza dell’intero ospedale. Questo primo blocco è relativo al risanamento dei tetti della parte di ospedale rivolta verso corso Mazzini. La realizzazione dell’impalcatura necessaria…
Pubblicato in Notizie dal sito

Cerca notizia

Archivio