Visualizza articoli per tag: rimini

"L'assistente sanitario - Esperienze a confronto". E' il titolo di un evento seminariale che si svolgerà venerdì 15 settembre presso l'Aula Magna del polo universitario riminese (via Angherà, 22 - Rimini), dalle ore 8:45 alle 14:15. Organizzato dal corso di laurea col patrocinio dell'Ausl Romagna, l'evento prevede interventi di vari professionisti aziendali e di altre realtà sanitarie nazionali, tra cui vari "testimonial professionali". Tutti i dettagli nell'allegato pieghevole.

Pubblicato in Notizie dal sito

Ha preso il via domenica 27 agosto, la XVI edizione di “Esportiamoci”, un’ evento, un luogo in cui, attraverso sport come beach volley, beach tennis, nordic walking yoga, sessioni di Reiki e attività espressive, le persone si incontrano e si identificano. Ma soprattutto uan kermesse mirata all’inclusione sociale e con tante iniziative culturali che ormai da tradizione contraddistinguono il “fine estate” di Viserba di Rimini. Fin dalla sua nascita, infatti, la manifestazione, organizzata da A.USL Romagna con tanti partner e patrocini d’eccezione (tra gli altri il Comune di Rimini, le associazioni dei famigliari di pazienti dei Centri di salute mentale, Uisp Regione Emilia Romagna), si è svolta presso lo stabilimento balneare “Marinagrande” di via Dati. E sarà così anche quest’anno, fino a sabato 2 settembre.

Titolo (e tema) di quest’anno, “Il valore dei legami – La salute del territorio, il territorio per la salute”. Insomma un’occasione e un luogo nel quale le persone si incontrano e si identificano. Un’esperienza di inclusione e di appartenenza che permette di scambiare vite, percorsi e vissuti sempre nuovi e sempre diversi. Un intreccio multiforme di linguaggi, una voglia di sperimentarsi, di conoscersi, di mettersi in relazione con l’altro per fare salute e per essere salute. Lo sport, che qui si nutre di dinamiche aggregative e non competitive, diventa mezzo e strumento per mettersi in gioco e raccontarsi con linguaggi sempre nuovi, in un viaggio, ogni anno, sempre più ricco ed entusiasmante.Lo dimostrano anche i numeri: oltre 400 gli arrivi previsti, da tutt’Italia.

Di alto livello il calendario degli eventi, importanti tanto quanto le partite di beach volley. Dalle visite (al campo dei Mutoids e al laboratorio di stampe Marchi di Santarcangelo), ai laboratori, agli altri sport, alle feste, alla serata del 31 agosto con ospiti di altissimo livello. Ci saranno:

  • Ilaria Signoriello, Portavoce nazionale Forum Agricoltura Sociale,rete nazionale di operatori di agricoltura sociale che si riconoscono nella carta dei principi del Forum. Dal 2006 collabora con Don Franco Monterubbianesi, fondatore della Comunità di Capodarco, in particolare sul piano dell'agricoltura sociale e del “dopo di noi”;
  • Andrea Braconi, giornalista pubblicista, collabora con il sito Cronachefermane.it ed altre realtà di informazione locale e nazionale. Responsabile della community Instagramers Fermo, cura numerosi progetti di comunicazione social. E' tra gli animatori di RipartidaiSibillini, iniziativa social nata nelle zone delle Marche colpite dal terremoto;
  • Lino Sbraccia, della cooperativa Poco di Buono (www.pocodibuono.org) di Rimini
  • Conduce Alessandra Pedersoli, giornalista pubblicista, curatrice del libro “Terremoto Dentro”.

A coordinare il tutto, come sempre, Fernando Monte, infermiere professionale e “anima” di Esportiamoci. Con lui il dottor Riccardo Sabatelli, direttore della “Riabilitazione Psichiatrica” di Rimini dell’Ausl Romagna. Che ricorda: “Sono circa 5.200 le persone che, in provincia di Rimini, hanno problemi di natura psichica e che afferiscono ai centri di salute mentale (il dato negli ultimi anni si è stabilizzato). Due terzi di queste le seguiamo in maniera fissa; circa 1.300 i nuovi accessi. In lieve maggioranza gli utenti di sesso femminile, mentre tra le fasce d’età quella giovanile 18-24 anni rappresenta il 5,6per cento del totale, mentre più consistenti sono le quote di utenti 35-44enni (18,4 per cento) e 45-54enni (22,8 per cento). Gli over 65enni rappresentano quasi un quarto dell’utenza e l’età media è di quasi 52 anni. Solo il 37 per cento di loro ha comunque un’occupazione e gode di una autonomia lavorativa anche se quasi il 43 per cento ha titoli di studio (diploma o laurea). L’88 per cento di queste persone non vive sola, bensì con la famiglia o in struttura. Infine, per quanto attiene al tipo di patologia, il 64 per cento presenta una diagnosi psichiatrica grave. Sono oltre 270 i pazienti che soffrono anche di dipendenza da sostanze (alcol e – o droghe)”.

Pubblicato in Notizie dal sito

L’Alma Mater Studiorum – Università degli Studi di Bologna - Campus di Rimini con la partecipazione dell’Azienda U.S.L. Romagna- Ambito di Rimini, promuove per l’A.A. 2017/2018, il Master Universitario di 1° livello in “Funzioni di coordinamento nelle Professioni Sanitarie”.

Il Master universitario di primo livello in “Funzioni di coordinamento nelle professioni sanitarie”  è un corso di formazione post base, che si propone di far acquisire al professionista sanitario, Infermiere, Ostetrico, Tecnico Sanitario, Tecnico della Prevenzione e Tecnico della Riabilitazione con funzioni di coordinamento, competenze specifiche nell’area organizzativa e gestionale di primo livello.

Il bando è pubblicato sul sito www.unibo.it ( alla voce Master) e la scadenza bando è il 5 OTTOBRE 2017

Pubblicato in Notizie dal sito

Si informa la cittadinanza che da martedì 25 luglio le vaccinazioni per gli utenti di età superiore ai 18 anni non si effettueranno più accedendo direttamente agli ambulatori vaccinali dell’Igiene Pubblica di Rimini e provincia, ma solo su appuntamento.

Le prestazioni dovranno dunque essere preventivamente prenotate attraverso il servizio Cuptel, al numero verde gratuito 800 002 255.

Pubblicato in Notizie dal sito

Le mense scolastiche della provincia di Rimini non sono così male. In base al «rating» 2016-17 delle mense scolastiche di 46 comuni italiani, stilato in base alle risposte date dai membri delle commissioni mensa a un questionario stilato dal sito Foodinsider, il menù delle scuole di Rimini si è infatti guadagnato il terzo posto.

Il rating del menù è stato stilato da Foodinsider in base alle risposte dei genitori che  fanno parte delle commissioni mensa presenti in quasi tutte le scuole primarie; questi genitori, a titolo volontario, si prestano a fare da assaggiatori e a controllare qualità, quantità, temperatura della refezione scolastica. L’indagine non considera aspetti «soggettivi» come il gradimento del pasto, ma la qualità, frequenza e varietà degli alimenti proposti nei menu scolastici in base ai parametri delle Linee Guida della ristorazione scolastica e le recenti raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità.

Il menù di Rimini si è classificato al terzo posto grazie alla presenza di  piatti della cucina locale (spiedini di gamberi, coniglio alla cacciatora, passatelli in brodo) con un accorgimento in più rispetto alla cucina delle nonne romagnole: meno carne rossa e insaccati, più pesce (anche pesce azzurro fresco) e legumi.

Tutto questo nel rispetto delle indicazioni date dalle Linee Guida per la ristorazione scolastica che si traducono in piatti che coniugano gusto, tradizione e salute: casatella con fornarina semi integrale, pane integrale, spaghetti semi integrali con pomodoro capperi olive, insalata verde con noci, e, a ottobre, per frutta, anche cachi e castagne. Buon appetito...

Pubblicato in Notizie dal sito

Nuovo evento di "Oltre la Ricerca", l'associazione riminese che sostiene la ricerca per il tumore del pancreas (in ricordo, in particolare, di Luca Signorotti e di Irene Bianchi). L'appuntamento è per sabato 5 agosto, a Rimini, via Santa Cristina, al campo di don Pippo. Alle 16 appuntamento consueto per il torneo di calciotto. Dalle 18.00 sarà attiva l'animazione per i bimbi e alle 20.00 cena di beneficenza per chi vuole. Suonerà il gruppo "Bad Bones Crew".  Come ogni anno (questa è la settima edizione), tutto il ricavato sarà utlizzato per supportare le iniziative dell'Associazione indirizzate principalmente alla diagnosi precoce del tumore al Pancreas e progetti attinenti.Tutti i dettagli sulla pagina facebook di "Oltre la Ricerca".

Pubblicato in Notizie dal sito
Giovedì, 25 Maggio 2017 11:09

Salute per chi viaggia: un convegno a Rimini

"Salute e Sicurezza dei Viaggiatori Internazionali": è il titolo di un incontro pubblico che si terrà a Rimini presso la Sala della Provincia, Corso d'Augusto, 231 mercoledì 31 maggio dalle ore 17.30 alle 19.00. All'incontro, organizzato dal dottor Walter Pasini, esperto di medicina del turimo, e patrocinato dall'Azienda USL Romaga, sarà presente il viceministro degli Esteri, Mario Giro, che illustrerà le strategie della Farnesina per la tutela degli italiani che viaggiano all'estero. In allegato la locandina con tutti i dettagli.

Pubblicato in Notizie dal sito

Si prospetta davvero emozionante, per il "mondo medico" del Riminese, la mattina di sabato prossimo, 13 maggio. A partire dalle ore 9:30, presso il Centro Congressi del mitico Grand Hotel di Rimini (parco Federico Fellini) si svolgerà infatti l'ottava Giornata del Medico e dell'Odontoiatra, col giuramento dei nuovi medici e le medaglie di merito ai "decani" della professione. Ospite d'eccezione, il professor Paolo Parini, Direttore della Divisione di Chimica Clinica del prestigioso “Karolinska Instituded” di Stoccolma. Di fronte ai 50 medici e odontoiatri neo laureati che faranno il solenne giuramento professionale, e ai decani della medicina che riceveranno un riconoscimento per i 50 e 60 anni di laurea, il professor Parini terrà una lectio magistralis sul tema, sempre attualissimo, “Rapporto tra Scienza ed Etica”. Riminese, iscritto all’Ordine dei Medici di Rimini, maturità scientifica presso il Liceo Einstein poi laurea con lode e specializzazione in Gastroenterologia all’Università di Bologna, il professore è uno dei massimi esperti mondiali della clinica del metabolismo lipidico e delle relative applicazioni al trattamento delle patologie cardiovascolari e delle nefropatie.

Alla cerimonia sono invitati il Vescovo di Rimini, Monsignor Francesco Lambiasi, il Prefetto dottoressa Gabriella Tramonti e il sindaco di Rimini Andrea Gnassi. Aprirà la mattinata il dottor Maurizio Grossi, Presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Rimini. E' ormai una tradizione dell'Ordine di Rimini quella della Giornata per ufficializzare l’ingresso nella professione medica e odontoiatrica dei neo laureati con la pubblica lettura del Giuramento Professionale e per premiare i decani della medicina. Quest’anno oltre a tre medaglie d’oro per i 50 anni (dottori Gioele De Luigi, Ettore Ranocchi e Giuseppe Tassani) saranno consegnate cinque medaglie per i 60 anni di professione (dottoressa Annamaria Bernacchia e dottori Lucio Buzzoni, Luigi Fabbri, Attilio Mazzocchi e Adriano Zanca).

La Cerimonia è pubblica e aperta alla cittadinanza. Al termine sarà offerto  un rinfresco sulla splendida cornice della terrazza del Grand Hotel.

Pubblicato in Notizie dal sito

Sono state coronate da successo le due manifestazioni organizzate dall’Ausl Romagna (unità operativa di Nefrologia dell’Ospedale “Infermi” di Rimini diretta dal dottor Angelo Rigotti) e dall’associazione Aned, in collaborazione con altre associazioni (in particolare Croce Verde e Croce Rossa) e col patrocinio di varie istituzioni, in occasione della Giornata Mondiale del Rene. Oltre 300 persone, tra le quali molti giovani e bambini, si sono recate ai due presidi realizzati a Rimini (piazza Cavour) il 9 marzo scorso e a Novafeltria sabato scorso, primo aprile, per un councelling sulla loro situazione: operatori sanitari, medici e infermieri del reparto e volontari dell’Aned, della Croce Verde e Croce Rossa erano a disposizione dei cittadini per effettuare un breve ed essenziale check-up (colloquio con gli specialisti, misurazione del peso corporeo, della pressione arteriosa, BMI, esame delle urine) per escludere eventuali patologie renali.

Molte delle 300 persone valutate (più di 20) hanno presentato parametri compatibili con una possibile patologia renale, e sono state quindi avviate ad un approfondimento diagnostico ed, eventualmente, ad una presa in carico sanitaria.

Ma al di là di questo i due eventi (soprattutto quello di Novafeltria) sono diventati due vere e proprie “feste”, con tanta gente che ha fatto qualcosa per la propria salute, partecipando ad un momento di prevenzione e di informazione che ha consentito di prendere coscienza di patologie poco conosciute, la cui diffusione e pericolosità, purtroppo, sono in aumento.

Pubblicato in Notizie dal sito

Si parla di Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse) nell'ambito della rassegna "Pane e internet", organizzata dal Comune di Rimini. Martedì 11 aprile,  alle ore 15 persso la sala Buonarrivo (sede provinciale di corso d'Augusto 231) avrà luogo un workshop realizzato con la collaborazione di Cup 2000 e finalizzato ad illustrare i servizi sanitari online per i cittadini, in particolare il Fse ed il sistema di pagamenti online delle prestazioni sanitarie. Il programma dell’evento è il seguente:

- Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE): cosa è, perché è utile ai cittadini

- Come gestire la propria salute con il FSE

- Come autenticarsi e come utilizzare il FSE

- Come fare i Pagamenti online in sanità

L'incontro sarà condotto da Fiorella Patané, formatrice esperta di Cup 2000.

Per informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti contatti tel 0541 704704 paneeinternet@comune.rimini.it http://www.paneeinternet.it .

In allegato la locandina.

Pubblicato in Notizie dal sito

Cerca notizia

Archivio

Mi piace