Skip to main content

ospedale "degli infermi" faenza

Martedì, 01 Ottobre 2019 10:41

Una nuova "super-tac" all'Ospedale di Faenza

Un’elevata qualità diagnostica unita a una sensibile riduzione della dose di radiazioni erogata al paziente e a una maggior velocità nell’esecuzione degli esami: sono questi i principali punti di forza di Revolution Evo, il nuovo tomografo computerizzato (Tc), che è stato installato presso l’ospedale di Faenza e che è stato inaugurato ieri mattina alla presenza del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, del direttore sanitario dell’Ausl Romagna Stefano Busetti, del direttore del presidio ospedaliero di Faenza…
Pubblicato in Notizie dal sito
L’ospedalizzazione dell'anziano può comportare un declino in termini di funzionalità - autonomia e stati confusionali. In particolare studi epidemiologici dimostrano che oltre un terzo degli anziani ospedalizzati va incontro a disorientamento, confusione, agitazione psicomotoria, allucinazioni, perdita di memoria e perdita del contatto con la realtà. L’approccio più efficace per prevenire tutto ciò è quello di combattere i fattori di rischio in grado di scatenarlo: alcuni piccoli interventi mirati come l'aiuto al paziente ad orientarsi nello…
Pubblicato in Notizie dal sito
Continuano i lavori all’Ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, partiti a inizio maggio scorso e mirati alla riqualificazione della struttura e al miglioramento dell’accoglienza e dei percorsi interni. A partire da lunedì prossimo, 26 agosto, partirà uno stralcio di opere relativo alla bonifica e conservazione dei fabbricati che circondano parte del cortile della Madonnina. Per consentire tali lavori da lunedì sarà interdetto l’ingresso al cortile e, conseguentemente, l’utilizzo del percorso che attraversa tale cortile che…
Pubblicato in Notizie dal sito
Pazienti da tutto il mondo, affetti dalla rara patologia del “midollo ancorato occulto”, per essere operati all’Ospedale di Faenza con la tecnica chirurgica mini-invasiva, ed innovativa, di sezione del filum terminale extradurale in anestesia locale. L’ultimo paziente straniero operato proveniente dal continente americano è un uomo di 36 anni arrivato nel marzo scorso dagli Stati Uniti d’America, ma dall’inizio del 2019 sono state operate anche due pazienti brasiliane di 49 e 28 anni (si allegano…
Pubblicato in Notizie dal sito
La mission fondamentale delle Ausl è quella di dare risposte in termini di salute ai cittadini, ma è prioritario anche fornire un ambiente di lavoro migliore possibile in termini di sicurezza e privacy per gli operatori, specialmente nei locali aperti all’accesso del pubblico. E va proprio in questa direzione una nuova donazione all’ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, da parte de “La BCC ravennate, forlivese e imolese”. L’istituto di credito cooperativo, da sempre e meritoriamente…
Pubblicato in Notizie dal sito
Un’elevata qualità diagnostica unita a una sensibile riduzione della dose di radiazioni erogata al paziente e a una maggior velocità nell’esecuzione degli esami: sono questi i principali punti di forza di Revolution Evo, il nuovo tomografo computerizzato che sarà installato presso l’ospedale di Faenza nel prossimo mese di luglio: sono in corso, presso l’ospedale, i lavori per “accogliere” l’apparecchiatura. Del valore di 500.000 euro, la Tac verrà utilizzata per applicazioni in diversi campi: neurologico, oncologico…
Pubblicato in Notizie dal sito
Un nuovo computer portatile per rendere sempre più efficaci le prestazioni dell’Ambulatorio Urgenze Pediatriche (pronto soccorso pediatrico) dell’Ospedale di Faenza. A donarlo, il Circolo Filatelico Numismatico “Torricelli” di Faenza, che lo ha consegnato alcuni giorni fa nel corso di una piccola cerimonia. Erano presenti il presidente del Circolo Ilario Ferrini ed una delegazione di tre soci, che hanno consegnato il pc alla coordinatrice della Pediatria ed ai medici in servizio, alla presenza del direttore medico…
Pubblicato in Notizie dal sito
Lavori per oltre sette milioni di euro al via all’Ospedale “Per gli Infermi” di Faenza, e conseguente spostamento dell’ingresso del nosocomio per alcuni giorni. Parte oggi (lunedì 6 maggio) un primo blocco di lavori inserito in un più ampio contesto di interventi di trasformazione, ristrutturazione, ampliamento e adeguamento alle norme di sicurezza dell’intero ospedale. Questo primo blocco è relativo al risanamento dei tetti della parte di ospedale rivolta verso corso Mazzini. La realizzazione dell’impalcatura necessaria…
Pubblicato in Notizie dal sito
Un lungo servizio all'interno della trasmissione Rai "I Fatti Vostri", è andato in onda giovedì scorso, 18 aprile, sul caso di Maria Maione, la donna che a seguito di un incidente lavorativo aveva perso entrambe le braccia, e che è stata operata all'Ospedale di "Faenza" per darle la possibilità di utilizzare protesi innovative, realizzate presso il centro protesi di Budrio dell'Inail, e grazie alle quali ha recuperato enormi margini di autonomia. L'intervento era stato già…
Pubblicato in Notizie dal sito
A Faenza SIGASCOTime-Out organizza sabato 4 maggio il Congresso scientifico dal titolo “Instabilità Acuta Gomito”. L’incontro, che si svolgerà al Museo Internazionale della Ceramica, cuore della città di Faenza, vedrà la presenza di una Faculty di risonanza nazionale ed internazionale e l'ampia partecipazione di professionisti dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Faenza che da molti anni si occupano della patologia dell’arto superiore in particolare del Gomito, con il raggiungimento di un elevato standard…
Pubblicato in Notizie dal sito

Archivio