Proposte formative per le scuole per la promozione della salute e della cultura della sicurezza
Email Stampa

Progetto

2020-21
Conoscenza Percorsi Sanitari
  • Docenti
  • Studenti
  • Secondaria di 2°
  • Cesena
In base alle Linee Guida di Prevenzione Covid-19, la formazione degli insegnanti e l’incontro con i professionisti e volontari, saranno concordati con le scuole aderenti al progetto e verranno proposti tramite videoconferenza o in presenza.
CALENDARIO FORMAZIONE INSEGNANTI :
- 4 dicembre 2020 ore 15 - 16.30: (incontro preliminare dedicato all’organizzazione)
- 10 dicembre 2020 ore 15 - 16.30 . (incontro dedicato ai contenuti e alla metodologia del progetto)


Insegnanti e studenti delle classi quinte della scuola secondaria di secondo grado.
II progetto si rivolge agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori e intende innanzitutto fornire agli studenti una corretta informazione sull’importanza dell’adozione di stili di vita sani, e di un atteggiamento responsabile che li aiuti a fare scelte consapevoli, facilitando la riflessione sulle tematiche sanitarie legate alla donazione e ai comportamenti a rischio. All’interno del progetto inoltre, si propone non solo una riflessione teorica sul valore della donazione quale espressione di solidarietà, ma si offre ai ragazzi anche l’opportunità di agire concretamente, qualora maggiorenni, aderendo al prelievo di sangue per gli esami ematochimici, come prima tappa di avvicinamento alla donazione di sangue e facendo la dichiarazione di volontà alla donazione di midollo osseo, organi e tessuti .
• Aumentare la consapevolezza che la propria ed altrui salute è un valore da tutelare
• Aumentare le conoscenze in tema di donazione di midollo osseo, sangue, organi e tessuti
• Offrire la possibilità di diventare donatori di midollo osseo, sangue, organi e tessuti.

• Lavoro con gli insegnanti: sono previsti due incontri formativi pomeridiani di circa tre ore ciascuno. Nel primo è prevista la presentazione del progetto e la discussione tra l’équipe di lavoro dell’AUSL e gli insegnanti. Nel secondo, si procederà alla verifica finale del progetto e al confronto sui possibili miglioramenti da introdurre nel successivo anno scolastico.

• Lavoro con gli alunni/studenti: il progetto si articola in quattro unità didattiche in classe di due ore ciascuna gestite dagli insegnanti che, tramite una metodologia attiva, coinvolgono gli studenti in attività a piccoli gruppi. Nella seconda e terza unità didattica è previsto l’intervento in classe di medici che affronteranno le tematiche “donazione di sangue” e “donazione di organi e midollo”.
In base alle Linee Guida di Prevenzione Covid-19, la formazione degli insegnanti e l’incontro con i professionisti e volontari, saranno concordati con le scuole aderenti al progetto e verranno proposti tramite videoconferenza o in presenza.

Servizi dell’AUSL: Dipartimento di Sanità Pubblica, U.O. Epidemiologia e Comunicazione - Ufficio Educazione alla Salute Progetto Scuole - Cesena; Dipartimento Anatomia Patologica Medicina Trasfusionale e di Laboratorio - U.O. Medicina Trasfusionale - Cesena

Esterni: Coordinamento Locale Donazione Organi Cesena, AVIS Sezione di Cesena, AVIS Sezione di Savignano Sul Rubicone, AIDO Sezione pluricomunale Savio-Rubicone, ADMO Forlì-Cesena.

Beatrice Fiorini - ADMO - email: forlicesena@admoemiliaromagna.it - cell. 348 9197227
Angela Torella - AVIS - email: angelatorella88@gmail.com - cell. 333 1270064
Massimo Zanuccoli - AIDO - email: zanuccolimassimo@gmail.com - cell. 335 5915480
Manila Prugnoli e Andrea Nanni - Coordinamento Locale Donazione Organi Cesena -
email: manila.prugnoli@auslromagna.it - tel. 0547 394022 - cell. 348 8739096