Proposte formative per le scuole per la promozione della salute e della cultura della sicurezza
Email Stampa

Progetto

2020-21
Contrasto ai comportamenti a rischio: dipendenze con sostanze d'abuso e gioco d'azzardo
  • Studenti
  • Secondaria di 2°
  • Rimini
L’allestimento e quindi la fruibilità della suddetta mostra sarà subordinato e dipenderà dalle indicazioni circa le misure di contenimento della pandemia da covid-19.
Si raccoglieranno le richieste pervenute dagli istituti scolastici entro il 15 Novembre si calendarizzeranno le viste guidate per gruppi classe in base agli spazi di visita disponibili a seconda dell’evolversi della situazione epidemiologica e delle disposizioni in merito alla sicurezza e salute pubblica.
Studenti delle scuole secondarie di 2°grado







Visita guidata a mostra di 100 opere tra poster, quadri, manifesti inerenti il mondo delle sostanze il cui allestimento è previsto presso il Museo comunale di Rimini, aperta alla cittadinanza e su prenotazione .
L’iniziativa ha lo scopo di sollecitare giovani, adulti e cittadinanza a conoscere, a guardare e pensare al mondo delle sostanze uscendo per un attimo dalla logica che considera le droghe unicamente a partire da uno sguardo problematico e problematizzante per approcciarsi al complesso fenomeno della presenza delle varie sostanze nella storia e nella cultura della nostra società.
Il personale della U.O. Dipendenze Patologiche e le forze dell’ordine accompagneranno la visione della mostra e la fruibilità dei materiali e dei contenuti in un’articolata narrazione tra storia, cultura, salute e legalità.
Contenuti:
L'esposizione proposta, attraverso grafiche psichedeliche, linguaggi irriverenti e sguardi alternativi, mira a generare curiosità e dibattito circa il mondo delle droghe.
Nella mission quotidiana del Servizio per le Dipendenze Patologiche, proiettato a farsi conoscere ed essere riconoscibile nel territorio, i manifesti rappresentano uno strumento attraverso cui promuovere la cultura della conoscenza e dell'approfondimento dei fenomeni che ci circondano, sia che essi ci riguardino oppure no.

- aumentare la conoscenza legata al mondo delle droghe
- favorire un maggiore scambio e comunicazione tra i servizi del territorio e i ragazzi,

Visita guidata alla mostra per piccoli gruppi della durata di 4 ore così suddivise:
2 ore : incontro con esperto Dipendenze patologiche e polizia locale
2 ore : visita alla mostra alla scoperta dei quadri più significativi

Servizi dell’AUSL: Dipendenze Patologiche Ser.T Rimini
Esterni: Polizia Locale di Rimini, Fondazione Nuovo Villaggio Del fanciullo (Ravenna), Cooperativa Cento fiori (Rimini)

Edoardo Polidori tel: 3355791867, edoardo.polidori@auslromagna.it.
Per informazioni: Cell informazioni/prevenzione Rimini: 338-1079038