Proposte formative per le scuole per la promozione della salute e della cultura della sicurezza
Email Stampa

Progetto

2020-21
Contrasto ai comportamenti a rischio: dipendenze con sostanze d'abuso e gioco d'azzardo
  • Studenti
  • Secondaria di 1°
  • Rimini
Il progetto sarà proposto nel PAA del Distretto di Rimini.
L’intervento è potenzialmente estendibile su tutto il Distretto di Rimini.
Si raccoglieranno le richieste pervenute e si bilanceranno sulla disponibilità degli operatori coinvolti.
Studenti di scuola secondaria di primo grado, classi prime.
La proposta intende fornire ai ragazzi strumenti e competenze sulla tematica del gioco d’azzardo al fine di prevenire comportamenti a rischio e condotte compulsive, a partire da un coinvolgimento attivo degli stessi in attività ludiche direttamente esperite di cui verranno analizzate con il supporto degli esperti le diverse componenti esperienziali, emotive e cognitive.
Il progetto prevede per tanto sperimentazioni pratiche di quelle che sono le diverse dinamiche del gioco, attraverso la proposta di attività ludiche differenti con l’intento di stimolare i ragazzi alla comprensione del fenomeno e consapevolezza circa gli aspetti del gioco d’azzardo e favorire la conoscenza dei servizi e delle risorse presenti sul territorio di appartenenza.
Il coinvolgimento attivo dei ragazzi e le dinamiche gruppali direttamente esperite e generate nell’esperienza di gioco guidato dall’esperto mira a stimolare le capacità comunicative, utilizzare le relazioni amicali come risorsa protettiva, sviluppare competenze affettive-emotive, cognitive e comportamentali.
Il tema del gioco d’azzardo verrà quindi introdotto e declinato a partire dalle esperienze ludiche realizzate e verterà sulle seguenti aree tematiche:
cura del sé
propensione al rischio
competenze di autoregolazione
esposizione ai messaggi e alle pressioni sociali
percezione del tempo vuoto e gestione della noia
comportamenti compulsivi
- aumentare la consapevolezza della componente del rischio in adolescenza;
- dare informazioni sul gioco libero e sul gioco d’azzardo con le differenze e le criticità specifiche;
- stimolare nei ragazzi il senso critico, la creatività e la capacità di lavorare in gruppo;
- aumentare la conoscenza legata ai meccanismi del gioco d’azzardo problematico;

L’intervento si strutturerà in una mattinata della durata di 4 ore.
Il progetto si svilupperà a partire dalle quattro caratteristiche del gioco: Agon, Alea, Mimicry, Ilinx, per poi arrivare alle tematiche legate al gioco d’azzardo al fine di comprenderne le similarità e le differenze. Parte delle attività verranno proposte sotto forma di gioco dinamico individuale e gruppale.
Servizi dell’AUSL: Dipendenze Patologiche Ser.T Rimini - Riccione
Esterni: cooperativa Cento Fiori
Giorgia Bondi - giorgia.bondi@auslromagna.it
Elena Lucarella—e.lucarella@gmail.com - Coop. Cento Fiori