La patente speciale è la patente di guida per le persone con disabilità, per acquisirla è necessario percorrere un iter specifico. Esiste infatti una normativa che regola l’accertamento dell’idoneità della persona disabile a guidare il veicolo e il rilascio della patente.

Il disabile deve sottoporsi ad una visita di idoneità presso la Commissione Medico Locale patenti di guida competente per tutta la provincia e preposta a tale accertamento. Per richiedere la visita di idoneità è necessario presentare l'apposito modulo (che si trova in allegato a questa pagina) al Servizio di medicina legale di Ravenna, oppure allo Sportello unico, per gli ambiti territoriali di Faenza e Lugo.  Le patenti speciali hanno una validità di cinque anni, anche se spesso - viste le specifiche situazioni o particolari patologie invalidanti - viene indicato un periodo di validità inferiore. Sono, inoltre, previste agevolazioni per il trasporto di persone con disabilità, per informazioni è necessario rivolgersi all'assistente sociale del proprio territorio.