Visita per l'accertamento dell'invalidità e disabilità

Che cosa fare per ottenere il riconoscimento dell'invalidità civile?

A decorrere dal 1 gennaio 2010 la domanda di riconoscimento dello stato invalidante va presentata in forma telematica all'INPS, direttamente da parte del richiedente o tramite un patronato. L'INPS trasmette in tempo reale e in via telematica le domande all'Azienda Usl.

Prima di inoltrare la domanda è necessario recarsi dal proprio medico, in qualità di medico certificatore, che attiva l'input per una nuova istanza di riconoscimento dello stato invalidante, compilando on-line la certificazione sanitaria.

Il medico consegna al richiedente la ricevuta con un numero di certificato che va abbinata alla domanda da presentarsi in forma telematica all'INPS, di norma attraverso gli enti di patronato provvisti di codice PIN di accesso alla procedura informatica. Il tempo massimo per la presentazione delle domande è di 30 giorni dal rilascio del certificato medico, superato tale termine il numero di certificato impresso sulla ricevuta non sarà più utilizzabile per l'inoltro telematico delle domande.

Una volta completato l'abbinamento della certificazione medica con la domanda saranno attivate, dall'INPS medesima, le procedure inerenti la convocazione per visita collegiale presso la Commissione Invalidi dell'Azienda Usl di Rimini.

I nostri servizi

Certificato medico per invalidità civile

Certificato medico per invalidità civile

188/sanità pubblica/medicina legale/Certificato
Certificato medico, rilasciato da una specifica Commissione dell’Azienda Usl deputata all’accertamento dello stato di disabilità, finalizzato ad ottenere benefici di legge: esenzioni ticket, assegno ordinario di invalidità o pensione di inabilità civili, indennità di accompagnamento, assegno di frequenza per i minori, iscrizione agli elenchi provinciali ai fini del collocamento mirato al lavoro, presidi sanitari (protesi, pannoloni, ossigeno), agevolazioni per trasporti pubblici, punteggio per l’assegnazione di alloggi popolari.

In base all'articolo 20 della legge 102/09, di conversione del Dl 78/09 anticrisi, a partire dal 1 gennaio 2010 le domande finalizzate al riconoscimento delle invalidità, cecità e sordità civili, dell'handicap ai sensi della legge 104/92 e del collocamento mirato al lavoro delle persone con disabilità (l. 68/99) devono essere presentate all'Inps per via telematica tramite il sito dell'Inps (www.inps.it).
La domanda può essere presentata da parte del cittadino interessato (previa richiesta di Pin personale) o presso gli Enti di patronato e le associazioni di categoria (ANMIC, UIC, ENS, ANFFAS) abilitati all'acquisizione e trasmissione della domanda; dovrà essere accompagnata da certificato medico redatto e inviato da un medico abilitato alla compilazione telematica, trasmesso attraverso le procedure definite dall'Inps.

Dopo aver presentato la domanda all'Inps la persona interessata dovrà portare la documentazione sanitaria in proprio possesso al Servizio medicina legale dell'Azienda Usl (come previsto da DGR 1016/2008), personalmente o tramite i Patronati.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.inps.it, o rivolgersi ai Patronati o ai Servizi di Medicina Legale delle Aziende Usl.
Che cosa serve:
Vedi descrizione. Al momento della visita occorre presentare un documento di identità.
Dal portale Emilia Romagna sociale: servizi, agevolazioni, progetti regionali per le persone con disabilità

Dove rivolgersi

Bagnacavallo: Invalidi civili

57192/2471
7/Ambulatorio

Info & Orari

Apertura al pubblico
mar: 8.30-12.30

Contatti

Email
medleg.lu@auslromagna.it
Fax
Informazioni
0545283063 - lun mer: 11.00-13.00

Prenotare

Luogo di erogazione

Cesena: Segreteria disabilità

58615/6639
10/Ufficio

Info & Orari

Informazioni
Accesso previa convocazione da parte della segreteria.
Apertura al pubblico
lun: 8.30-11.30

Contatti

Email
segreteria.invalidi.ce@auslromagna.it
Informazioni
0547352415 - mer gio: 11.30-12.30

Indirizzo

Indirizzo
corso Cavour, 180 47521 Cesena
Autobus
3, 5
Parcheggio
Sul retro dell'edificio (adiacenze Hotel Casali) gratuito. Adiacenze a pagamento.

Faenza: Invalidi civili

57193/2478
7/Ambulatorio

Info & Orari

Apertura al pubblico
mar: 8.30-12.30

Contatti

Email
medleg.fa@auslromagna.it
Fax
Informazioni
0546602111 - lun mer: 11.00-13.00

Prenotare

Luogo di erogazione

Forlì: Medicina legale, Commissione per l'accertamento della disabilità

57265/2778
11/Sportello

Info & Orari

Apertura al pubblico
mer: 8.30-10.30

Contatti

Fax
Informazioni
0543731681 - lun ven: 11.30-13.00

Indirizzo

Indirizzo
via Carlo Forlanini, 47121 Forlì
Autobus
2 - 3
Parcheggio
Area Pierantoni (gratuito)

Ravenna: Invalidi civili

58258/45816
7/Ambulatorio

Info & Orari

Apertura al pubblico
mar: 8.30-12.30

Contatti

Email
medleg.ra@auslromagna.it
Fax
Informazioni
0544285441 - lun mer: 11.00-13.00

Riccione: Ufficio invalidi civili, patenti speciali e a validità limitata

59080/LL2506
7/Ambulatorio

Info & Orari

Apertura al pubblico
Di persona: lun 8.30 - 11.30; Telefonicamente: lun 11.30 - 13.30
Informazioni
lun. dalle 11,30 alle 13,30 - telefoniche

Contatti

Email
invalidicivili.rn@auslromagna.it
Fax
Informazioni
0541668314- - lun. dalle 11 30 alle 13 30.

Indirizzo

Indirizzo
Viale Sicilia, 61 47838 RICCIONE
Autobus
Linee 43 - 58. Per ulteriori informazioni tel. 0541 300850
Parcheggio
Gratuito

Rimini: Ufficio invalidi civili

59079/LL2505
7/Ambulatorio

Info & Orari

Informazioni
La documentazione clinica deve essere allegata alla domanda o presentata al momento della visita
Apertura al pubblico
mer. dalle 8,30 alle 11,30;
Informazioni
mer. dalle 11,30 alle 13,30 - telefoniche

Contatti

Email
invalidicivili.rn@auslromagna.it
Fax
Informazioni
0541707296 - mer. dalle 11 30 alle 13 30

Indirizzo

Indirizzo
Via Coriano, 38 47924 Rimini
Autobus
Linea 20 in via Coriano; linea 8 in via Rodriguez; linea 3 in via Montescudo (via parallela a circa 150 metri di distanza)
Parcheggio
Gratuito