Rilascio o il rinnovo o la revisione della patente di guida, della patente nautica e delle patenti speciali

Si informano i cittadini che dal 3 marzo, per disposizione ministeriale, cambiano i documenti da consegnare alla segreteria della Commissione Medica Locale Patenti.
Per ottenere il rilascio, la revisione, il duplicato e conversione della patente di guida non è più richiesta la marca da bollo da euro 16,00 ma l’attestato di pagamento dell’imposta di bollo di euro 16,00 su c/c postale n. 4028 intestato a “DIPARTIMENTO DEI TRASPORTI TERRESTRI – IMPOSTA DI BOLLO”. E’ inoltre necessario consegnare anche una fotografia formato tessera.
Le nuovi disposizioni ministeriali riguardano tutti i cittadini che hanno una prenotazione per una visita medica presso la Commissione Medica Locale Patenti a far data dal 3 marzo 2020.

 

Per ottenere il rilascio o il rinnovo o la revisione della patente di guida e della patente nautica è necessario sottoporsi a visita medica presso gli specifici Ambulatori dell'AUSL (vedi sedi per "Certificato medico per patente di guida e patente nautica").

In alcuni casi, per la visita medica occorre rivolgersi alla Commissione Medica Locale Patenti (vedi sedi per "Certificato medico per patente speciale o normale a validità limitata"). Deve rivolgersi alla CMLP chi si trova in una delle seguenti condizioni:

per età

  • ha compiuto 60 anni, per la patente nautica e per la patente di guida cat. DE
  • ha compiuto 65 anni, solo per la partente di guida cat. CE

per disposizione di legge

  • ha ricevuto ordinanza per guida in stato di ebbrezza o sospetto uso di stupefacenti
  • deve effettuare revisione di idoneità alla guida richiesta dalla Motorizzazione

per patologie, come previsto dal codice della strada, quali ad esempio le sottoelencate

  • portatore di malattie del cuore e dei vasi sanguigni (es.: portatore di pace-maker cardiaco, operato di protesi valvolare o portatore di by-pass, infartuato)
  • affetto da gravi malattie del sangue
  • portatore di epilessia, di malattie severe del sistema nervoso centrale e periferico
  • ha riportato traumi da incidente con compromissione della motilità delle gambe e/o braccia
  • portatore di malattie e disturbi mentali
  • affetto da gravi malattie progressive dell’occhio e/o gravi menomazioni dell’udito
  • soffre di insufficienza renale tale da richiedere trattamento di dialisi
  • diabetico, per la patente di guida cat. C – CE - D – DE – K e per la patente nautica
  • diabetico, per patenti di altra categoria, con valutazione diabetologia con "rischio medio-elevato

Il conducente titolare di patente di guida che all’atto della prenotazione della visita presso la Commissione Medica Locale aveva la patente in corso di validità, può presentare domanda, agli Uffici della Motorizzazione Civile, per il permesso provvisorio di guida in attesa di visita alla CML.

Il modello per la domanda e tutti i dettagli per il rilascio si trovano nel Portale dell'Automobilista