Skip to main content

Donati alla Pediatria di Comunità di Forlì i libri raccolti dall'Associazione EmozionArti

Pubblicato da:
Vota questo articolo
(4 Voti)
Donati libri alla Pediatria di Comunità di Forlì Donati libri alla Pediatria di Comunità di Forlì

La Pediatria di Comunità di Forlì ha ricevuto in dono nuovi libri che andranno a incrementare la piccola biblioteca presente all’interno della sala d’attesa della sede di Via Colombo 11, a Forlì, da parte dell’Associazione EmozionArti di Mesola (FE), che si occupa di promuovere attività di carattere sociale, ricreativo e letterario.
La donazione è stata possibile grazie ad un progetto, promosso dalla stessa a sostegno delle strutture sanitarie impegnate nella tutela della salute dei bambini e dei ragazzi, che si è concretizzato nell'organizzazione di una raccolta solidale a favore dell’area pediatrica dell’AUSL della Romagna Alla cerimonia di consegna e ringraziamento erano presenti la Direttrice della U.O. Salute Donna e Infanzia di Forlì, Dott.ssa Giovanna Rita Indorato ed i membri dell’Associazione EmozionArti
“Come operatori sanitari che lavorano accogliendo famiglie, donne in gravidanza e bambini di tutte le fasce d'età - dichiara la Dott.ssa Giovanna Rita Indorato - crediamo fermamente nell'importanza della lettura fin dai primi giorni di vita del bambino ed in tutte le fasce d'età. Spesso, nei momenti liberi, ci fermiamo noi stessi a leggere qualcosa ai bambini per sollecitare questa buona pratica. Siamo profondamente grati ai giovani ed intraprendenti membri di EmozionArti per questo gesto solidale e di forte valore sociale”.
“La nostra associazione – dichiara Lara Caraccio - nasce per promuovere iniziative solidali anche oltre i confini del suo territorio di riferimento e dopo l'impegno dello scorso anno a favore degli alluvionati, abbiamo scelto di continuare ad impegnarci in Romagna, a favore dei bambini, trovando pronta disponibilità a collaborare nell'Ausl della Romagna. Ci auguriamo che questo possa essere solo il primo piccolo passo verso tanti altri progetti futuri”

Cerca notizia

Archivio