Articoli filtrati per data: Gennaio 2016

Tra i 3500 progetti di ricerca presentati al decimo Congresso internazionale di Montreal è stato premiato quello del Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini e della Banca Regionale della Cute Prestigioso riconoscimento per l’Ausl della Romagna.
Con un progetto di ricerca clinica sulla medicina rigenerativa il Centro Grandi Ustionati e la Banca Regionale della Cute di Cesena hanno vinto il quinto premio internazionale sull’innovazione indetto dal decimo World Biomaterial Congress che a maggio vedrà riuniti a Montreal i maggiori ricercatori del settore, provenienti da oltre 60 nazioni, per confrontarsi sui temi della medicina rigenerativa, bioingegneria tessutale e cellulare, nanotecnologie e biotecnologie.

Il lavoro scientifico, che è stato selezionato tra 3500 progetti, è curato dalla dott.ssa Elena Bondioli della Banca Regionale della Cute e riguarda la realizzazione e le applicazioni cliniche di nuovi materiali biologici prodotti in laboratorio.

Pubblicato in Notizie dal sito

Cerca notizia

Archivio