Skip to main content

storia

Il Nosocomio dedicato alla memoria di Sua Maestà Umberto I, inaugurato il 21 ottobre 1900, sostituì il vecchio Ospedale Infermi collocato nel centro della città. Il vecchio Ospedale, giudicato in varie occasioni obsoleto e non in grado di rispondere alle richieste della cittadinanza, indusse le autorità amministratrici del territorio lughese a recuperare la somma necessaria per la costruzione di un Ospedale capace di rispondere alle esigenze di una comunità in crescita. Per la realizzazione dell’opera…
Pubblicato in Notizie dal sito
All’Istituto Nazionale Fascista di Previdenza Sociale (INFPS), presieduto dal 1934 da Giuseppe Bottai, era affidata la battaglia contro la tubercolosi. Il programma edilizio dell’INFPS realizzò a Forlì il grande complesso sanatoriale “IX Maggio”, a Vecchiazzano. La località, scelta dallo stesso Mussolini, dista tre chilometri dalla città. Il complesso, la cui costruzione si estendeva su un’area di 36 ettari, prese avvio da un’idea dell’architetto milanese Luigi Bisi, presto coadiuvato e poi sostituito dell’ingegnere Cesare Valle. L’opera…
Pubblicato in Notizie dal sito
Probabilmente solo chi abita a Lugo di Romagna conosce il cinema S. Rocco ma pochi sanno che in origine era uno Spedale. Le fonti storiche collocano nel 1528 l’ufficiale erezione a Lugo della Confraternita di San Rocco, costituita da quattordici confratelli, che nel 1600 vennero incrementati a quaranta. Tra di loro venivano eletti due ufficiali per l’amministrazione della confraternita e dello spedale omonimo. Con le sostanze che venivano raccolte, i confratelli decisero di dedicare a…
Pubblicato in Notizie dal sito
Nel pieno delle festività natalizie ritorniamo a Forlì per ricordare i benefattori Rambaldo Bruschi e Cima Delfina che, dopo venticinque anni dalla morte del marito, ha tenuto fede all’impegno espresso portando alla realizzazione delle sue volontà nonostante le difficoltà che si frapposero nel vedere concretizzare le disposizioni testamentarie. L’ingegnere Bruschi (Forlì, 1885 –Torino, 1966) lasciò il suo patrimonio alla Istituzione ospedaliera di Forlì destinando una somma consistente alla costruzione del nuovo complesso ospedaliero "G.B. Morgagni…
Pubblicato in Notizie dal sito
Le festività sono alle porte, così vi abbiamo preparato una nuova storia che andrà ad arricchire la nostra rubrica settimanale. Il 19 dicembre, al Palazzo del Ridotto di Cesena, il Professor Massimo Pulini ha presentato l’importante volume dal titolo “Tre artisti nella Cesena del Seicento Razzani Serra Savolini”. In quest’opera sono presenti anche alcuni ritratti della collezione storica artistica dell’Ausl della Romagna, come il ritratto di Recalinda Gennari moglie di Pietro Gennari, eseguito nel 1643…
Pubblicato in Notizie dal sito
Siamo giunti al nostro appuntamento settimanale, che vuole ricordare il rapporto costante tra benefattori e Istituzioni deputate alla cura. Rileggendo gli articoli già pubblicati, mi sono resa conto che l’asticella si stava spostando al solo ricordo dei grandi personaggi ed è nata in me la necessità di evidenziare che la solidarietà, fatta sia di elargizioni di denari sia di gesti solidari, non era una pratica esclusiva dei soli grandi benefattori ma anche di persone comuni…
Pubblicato in Notizie dal sito
Nel prossimo mese di maggio sarà disponibile, a cura della  casa editrice Grafikamente di Forlì, il libro “Morgagni e Forlì”, pubblicazione nella quale verranno messi in luce i legami che unirono il più grande medico nato a Forlì alla sua terra.L'iniziativa editoriale è nata da un’idea del gruppo Ausl Romagna Cultura, nell’ambito del progetto di valorizzazione del patologo forlivese Giovan Battista Morgagni. La narrazione si svolge attraverso sette saggi, tutti ampiamente illustrati:  Franco Zaghini offre un…
Pubblicato in Cultura
Presentato alla trasmissione Salute Informa, su Videoregione, il trailer della docufiction su Morgagni realizzata dal regista Cristiano Barbarossa e l' opuscolo di presentazione del volume su G.Battista Morgagni, a cura del dottor Giancarlo Cerasoli.  La docufiction e' stata realizzata con il contributo dell' Istituto Oncologico Romagnolo, Formula Servizi, Daniele Versari di Estados Cafe'. Ad illustrare in studio questi due progetti del gruppo Ausl Romagna Cultura, la dottoressa Tiziana Rambelli La puntata, condotta dal dottor Saverio…
Pubblicato in Notizie dal sito
Il progetto della docufiction realizzata su G.B.Morgagni e le iniziative di Ausl Romagna Cultura, saranno oggetto di una puntata di Faccia Faccia, condotta dal giornalista Lionello Flamigni, in onda  su Teleromagna (canale 14) giovedì 2 novembre alle ore 8,30 e 13,15; Venerdì 3 novembre (canale 11), alle ore 17,30  e Sabato 4 novembre, sempre su Canale 11, alle ore 21,30. La dottoressa Tiziana Rambelli, Coordinatrice della Comunicazione del gruppo Ausl Romagna Cultura per le attività culturali e  la promozione…
Pubblicato in Cultura
  La rivista ufficiale dell' Universita' di Bologna parla della convenzione tra Ausl Cultura e Dipartimento dei Beni Culturali http://www.magazine.unibo.it/archivio/2017/10/25/la-cura-della-cultura-un-accordo-tra-beni-culturali-e-ausl-romagna La convenzione tra Università  degli Studi di Bologna (Dipartimento dei Beni Culturali di Ravenna) e Ausl Romagna Cultura per attività culturali e  di ricerca e' stata deliberata due mesi fa Il Dipartimento dei Beni Culturali dell'Università di Bologna - sede di Ravenna promuove la ricerca e la formazione superiore sui Beni Culturali.Lo studio e la ricerca sui Beni Culturali rappresenta…
Pubblicato in Università

Cerca notizia

Archivio