Distribuzione diretta dei farmaci

Categoria
distretto/integrazione socio-sanitaria/assistenza
Keywords
farmaci,medicinali,misure anticrisi,farmaco,farmacia
Codice NV
2392/3154742
Alle persone che si trovano in una situazione di forte disagio sociale il Servizio sanitario regionale eroga direttamente e gratuitamente farmaci di fascia C, di norma a totale carico dei cittadini.
La distribuzione gratuita di questi farmaci riguarda le famiglie emiliano-romagnole individuate o in carico ai Servizi sociali dei Comuni.
I farmaci erogati rientrano tra quelli indicati nel Prontuario terapeutico aziendale.
La loro distribuzione è diretta, secondo modalità di erogazione definite nei diversi territori da ciascuna Azienda Usl.
Il quantitativo di farmaco prescritto e distribuito è limitato ad un ciclo terapeutico completo.
L’erogazione diretta dei farmaci di fascia C fa parte delle misure anticrisi introdotte dalla Regione Emilia-Romagna il 1° agosto 2009, che sono state prorogate fino al 31 dicembre 2020
 Richiesta prescrizione medica
SI
Che cosa serve
La prescrizione dei farmaci deve essere redatta sul ricettario personale del medico (ricetta bianca), dipendente o convenzionato con il SSR.Va presentata la documentazione che attesta l'appartenenza alle categorie di aventi diritto all'erogazione gratuita farmaci (vedi informazioni aziendali)
Normativa di riferimento
Delibere Giunta regionale: 1036/2009, 2250/2009, 2052/2010, 1911/2011, 2000/2012, 1826/2013, 1968/2014, 492/2015, 2245/2015, 2200/2016, 2110/2017,2098/2018, 2055/2019

Dove rivolgersi