Lunedì, 18 Settembre 2017 16:20

Altri medici stranieri ospiti all'ORL di Forlì

Vota questo articolo
(1 Vota)
Ancora "ospiti" stranieri per la Unità di Otorinolaringoiatria dell'ospedale di Forlì, diretta dal dottor Claudio Vicini.
Un trio di chirurghi otorinolaringoiatri sono infatti arrivati nel nosocomio forlivese per apprendere, dal vivo,  le tecniche robotiche del trattamento dei disturbi respiratori del sonno con l'utilizzo del robot "Da Vinci".Il  Dr. Ranjith Venkitachalam, dell' Aster Medical Center, Dubai, Emirati Arabi Uniti, e il dottor Hiroto Moriwaki della The Jikei University school of medicine di Tokyo, Giappone, resteranno con l'èquipe di otorinolaringoiatri forlivesi per una settimana, mentre la dottoressa Sue Rene Soon, Ng Teng Fong  del General Hospital, Jurong Medical Center, Member of the National University Health System di Singapore, si tratterà per tre mesi a Forlì, inviata direttamente dalla sua Università.Tutti e tre i medici provengono da  istituti molto prestigiosi nei rispettivi Paesi d'origine. La scuola di medicina della Jikei University, solo per fare un esempio, è una delle tre scuole mediche più importanti del Giappone.
 
Letto 321 volte

Archivio