Skip to main content

La Cura Attraverso l’Arte nella Vallata del Bidente, 11 giugno 2022

Pubblicato da:
Vota questo articolo
(9 Voti)
Dott.ssa Elena Vetri, Sonia Muzzarelli, Roberto Cavallucci (Sindaco di Meldola),  Michele Drudi  (Assessore alla Cultura) Dott.ssa Elena Vetri, Sonia Muzzarelli, Roberto Cavallucci (Sindaco di Meldola), Michele Drudi (Assessore alla Cultura)

La Vallata del Bidente ha abbracciato positivamente l’evento dell’undici giugno, organizzato dall’Ausl Romagna.

La giornata ha dato vita ad una visita itinerante apertasi nella suggestiva cornice della chiesa del Santissimo Crocifisso o dell’Ospedale, dove è stato inaugurato l’undicesimo nucleo del Museo Diffuso dell’Ausl della Romagna.

Uno scrigno che raccoglie le opere, commissionate a suo tempo, per l’assistenza meldolese.

 

La seconda tappa si è svolta nell’area del castello di Cusercoli.

Per l’occasione nel giardino del castello è stata ospitata “l’Associazione Musivari”, che ha dato la possibilità ai bambini, e non solo, di cimentarsi con il mosaico; mentre nella Chiesa di San Bonifacio è stato proiettato il video “Non ti potrò scordar ... Romagna mia” presentato all’Alzheimer Fest 2021.

 

La giornata si è conclusa con la terza ed ultima tappa a Santa Sofia ricordando l’importanza “del dono e della gratitudine”, dedicato alla donatrice Porzia Fucci vedova Nefetti che diede il primo Ospedale a questa località.

Il prossimo evento itinerante è previsto il 10 settembre. Protagonisti della giornata saranno i Comuni di Castel Bolognese e Fusignano che collegati dal Canale dei Mulini, sveleranno altre raccolte del Museo Diffuso dell’Ausl della Romagna.

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Giugno 2022 10:02 Modificato da:
a cura della

Cerca notizia

Archivio