Skip to main content

umanizzazione cure

Donazione di uova di cioccolata e colombe pasquali, da parte della ditta Cafarel Sps di Luserna San Giovanni (To), consegnate dalla "Associazione Nazionale Carabinieri Coordinamento Regionle Protezioone Civile" agli ospedali di Riccione, Cattolica e Rimini. Un sentito ringraziamento da parte delle direzioni mediche e di tutti gli operatori.
Pubblicato in Notizie dal sito
Tante uova donate alla Pediatria dell'Ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Le associazioni podistiche UISP "Ravenna Lugo Faenza Imola" insieme all'associazione "Cuore e Territorio", il Lions Club Romagna Padusa (30 uova pasquali), l’associazione Ravenna Belarus, il Centro sociale "La Quercia", il Supermercato Conad City Ville Unite San Zaccaria, hanno infatti omaggiato il reparto in occasione delle prossime festività pasquali. Il dottor Federico Marchetti, direttore dell’Unità operativa "Pediatria e Neonatologia" e tutta l’equipe ringraziano sentitamente…
Pubblicato in Notizie dal sito
Anche all'Ospedale di Ravenna la Protezione civile ha voluto omaggarie medici e tutti gli operatori sanitari con una presenza, questa mattina, davanti all'ingresso storico del nosocomio. Scambio di applausi e, sebbene a distanza, emozione ed incoraggiamento a non mollare.
Pubblicato in Notizie dal sito
Quando il gioco si fa duro, la squadra si stringe per non cedere. E così, ai tempi del coronavirus, all’interno degli ospedali, a seguito delle misure organizzative intraprese ma spesso anche in maniera spontaneo-solidaristica, medici, di ogni ordine e grado, compresi primari e direttori di dipartimento, di servizi che non sono direttamente coinvolti, almeno in prima battuta, con la gestione dei pazienti Covid 19, si sono “reinseriti” nei turni notturni, nelle guardie, collaborano a tenere…
Pubblicato in Notizie dal sito
Una delle caratteristiche peggiori del coronavirus, da un punto di vista non strettamente clinico, è l’isolamento cui il malato va sottoposto (a tutela sua e degli altri), che in caso di ricovero rischia di rendere difficoltosa anche la comunicazione coi parenti. Specie quando le condizioni del paziente si aggravano. I limitati accessi alle strutture rendono inoltre più difficoltoso, per i congiunti, avere informazioni cliniche sui loro cari. Per cercare di limitare questo disagio all’ospedale di…
Pubblicato in Notizie dal sito
Si è svolta, nella mattinata di ieri, l'inaugurazione del nuovo Centro per i disturbi alimentari, presso l'Ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, nonchè la mostra fotografica "La Spesa", che arricchisce il reparto in un'ottica di umanizzazione delle cure. I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione suscitano comunemente un grande interesse: si tratta di disturbi diversi, ma in entrambi le persone vivono con profonda sofferenza psicologica per eccessiva valutazione del peso e della “forma” del proprio…
Pubblicato in Notizie dal sito
L’ultimo progetto di raccolta fondi che coinvolge IOR e Ospedale “degli Infermi” di Faenza ha portato, nei giorni scorsi, all’installazione del Paxman Scalp Cooler, una strumentazione del valore di circa 35.000 euro di notevole importanza per le pazienti che lottano contro il cancro. Si tratta di un casco refrigerante che si è dimostrato in grado di evitare a circa il 60 per cento delle donne sottoposte a chemioterapia l’effetto collaterale più temuto: la caduta dei…
Pubblicato in Solidarietà
Ancora una mostra negli spazi dell’Ospedale “Santa Maria delle Croci”, nell’ambito del percorso di umanizzazione delle cure del presidio sanitario. Si tratta della mostra dedicata al “Medico Santo Giuseppe Moscati” inaugurata con una conferenza presso l’aula Pavone blocco DEA dell’Ospedale, in concomitanza con l’esposizione delle reliquie del Moscati, presso l’Opera di Santa Teresa. Ha aperto i lavori il dottor Stefano Coccolini dell’Associazione Medici Cattolici Italiani (che ha organizzato la mostra in collaborazione con gli ordini…
Pubblicato in Notizie dal sito
Il progetto che è stato presentato questa mattina all'Ospedale di Ravenna è relativo ad un percorso di umanizzazione delle cure della strututtura stessa, il "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, ed è rivolto in particolare agli spazi di passaggio o di percorrenza del reparto di Oncologia, frutto di una collaborazione con l'Istituto Nervi di Ravenna in sretto raccordo con la dottoressa Chiara Bennnati, dell'Oncologia, che da diverso tempo si occupa di campagne di prevenzione sanitaria…
Pubblicato in Notizie dal sito
E’ stata inaugurata ieri sera, venerdì 17 gennaio, presso l'Ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna (corridoio del bar), la mostra dedicata a Takashi Nagai intitolata "Annuncio da Nagasaki", che evidenzia il percorso del medico giapponese segnato dalla tremenda esplosione della seconda bomba atomica. All'inaugurazione, che sono intervenuti la dottoressa Paola Marenco, Don Mario di Massimo in rappresentanza dell’Arcidiosi di Ravenna-Cervia e in qualità di assistente diocesano della Consulta Aggregazioni Laicali, il direttore del Presidio…
Pubblicato in Notizie dal sito

Cerca notizia

Archivio