Mirabilandia "patria del sorriso" per i bimbi diabetici grazie alle associazioni di Ravenna

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
bambini giocano bambini giocano

Domenica 12 maggio a Mirabilandia la Giornata del Sorriso. L’associazione Diabetici Ravennate, i Lions Club Host Ravenna e i vertici del parco Mirabilandia, in collaborazione con le Diabetologie Pediatriche della AUSL della Romagna, organizzano anche quest’anno, domenica 12 maggio,  la “Giornata del Sorriso”, evento dedicato ai bambini con diabete e alle loro famiglie.

Il gioco è una componente importante nella vita di tutti i bambini. Per i bambini con diabete il gioco ha molteplici significati perché è momento formativo, palestra per imparare al meglio la gestione del diabete, momento di integrazione con altri bambini che vivono senza diabete e diventa anche momento di confronto con altri bambini con diabete, in cui si impara da altre modalità differenti di gestione della propria terapia, in un ambiente molto diverso dagli ambulatori dei servizi di pediatria.

Anche quest’anno l’alleanza fra Lions Club Host Ravenna e i volontari dell’Associazione Diabetici della provincia di Ravenna, ha dato dunque concretezza al concetto di gioco come palestra di educazione terapeutica e integrazione, portando oltre 130 bambini con diabete al parco giochi. Bambini che arriveranno da tutta la Romagna, dalla Toscana, da Imola, Ferrara, Reggio Emilia ed Ancona, insieme alle loro famiglie per un numero totale che sarà superiore alle 500 persone.

Forte l'impego del dottor Francesco Cannatà per l’impegno nella organizzazione, alla Croce Rossa Italiana e alla direzione di Mirabilandia per aver condiviso le finalità della “Giornata del Sorriso” consentendone la realizzazione con un contributo sia organizzativo, sia economico.

Letto 210 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Maggio 2019 10:00
a cura della

Cerca notizia

Archivio

Mi piace