Donato un eco cardiografo tascabile all’ospedale di Faenza dall’Associazione Amici della Cardiologia

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Donato un eco cardiografo tascabile  all’ospedale di Faenza dall’Associazione Amici della Cardiologia Donato un eco cardiografo tascabile all’ospedale di Faenza dall’Associazione Amici della Cardiologia

L' Associazione Amici della Cardiologia ODV, ha donato alla Cardiologia dell’ospedale di Faenza un ecocardiografo tascabile (V-scan, General Electric). Questo strumento per le sue caratteristiche di praticità e maneggevolezza nell’impiego, risulta utile nella valutazione cardiologica. in particolare dei pazienti ricoverati e allettati ed è stato particolarmente impiegato in questo periodo di pandemia da Sars-Cov-2.

L’Associazione è operativa dal 1988 sul territorio faentino, ed impegnata in iniziative di prevenzione e supporto strumentale in favore della Cardiologia Ospedaliera

La Cardiologia e il Presidio Ospedaliero di Faenza ringraziano l’Associazione Amici della Cardiologia di Faenza per il prezioso contributo all’attività clinico-diagnostica ai professionisti del reparto.

Cerca notizia

Archivio