Si è conclusa a Leuca l'avventura ciclistica solidale per l'Orl di Forlì

Vota questo articolo
(2 Voti)
Si è  conclusa a Leuca l'avventura ciclistica solidale per l'Orl di Forlì Si è conclusa a Leuca l'avventura ciclistica solidale per l'Orl di Forlì

Si conclude oggi a Leuca il viaggio di RitmoBasso!

L'avventura ciclistica solidale di “Ritmo basso”  per Otorinolaringoiatria di Forlì

https://it.gofundme.com/f/ritmobasso

era partita dall'ospedale  di Forlì mercoledi’ 28 luglio.

“Ritmo Basso” , così hanno chiamato il loro sodalizio i due amici con la stessa  passione per i viaggi e la  bicicletta-  era partita con  destinazione Santa Maria di Leuca. 

Eugenio Genesi, titolare della Farmacia S. Martino di Forlì e Davide Cassano consulente finanziario, hanno lanciato una raccolta fondi in favore del reparto di Otorino dell’Ospedale Morgagni  di Forlì e hanno inforcato le biciclette per dare il via alla loro impresa solidale: raggiungere Leuca, percorrendo la dorsale adriatica, e fermandosi a dormire  per spiagge e boschi.

Venerdí 6 agosto alle ore 12, Davide Cassano e Genesi Eugenio hanno raggiunto la punta più estrema della Puglia, Santa Maria di Leuca, dopo un estenuante viaggio in bici che li ha portati attraverso diverse città della dorsale adriatica.

Partiti il 28 luglio  dall’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlí sono giunti a Portonovo, Roseto, Vasto, Vieste, Trani, Matera, Ostuni, Lecce ed infine Leuca!

Ad accoglierli le massime cariche amministrative locali e il Rettore Gianni che, presso la Basilica Santa Maria de finibus Terrae ha consegnato ai due imprenditori forlivesi il passaporto del pellegrino, al fine di celebrare l’iniziativa dei due forlivesi.

"Un sentito grazie al comune di Castrignano del Capo per l'accoglienza " hanno detto entusiasti gli organizzatori. 

Ultima modifica il Lunedì, 09 Agosto 2021 10:01
a cura della

Cerca notizia

Archivio