Colonscopia Virtuale: due giorni di formazione al Palacongressi di Rimini

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Due giorni dedicati interamente alla Colonscopia Virtuale, con prove pratiche e casi clinici su workstation dedicate, esercitazioni ed interventi interattivi, discussioni e tavole rotonde. Si svolgeranno al Palacongressi di Rimini il 26 e il  27 ottobre 2017. Il corso formativo, organizzato dal Dipartimento di Diagnostica per Immagini dell'AUSL Romagna, in collaborazione con il Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica  di Ferrara, e con il patrocinio della SIRM,  Società Italiana di Radiologia, è rivolto a Medici Radiologi di tutta Italia e vede come responsabili scientifici Enrico Cavagna, Direttore del Dipartimento di Diagnostica per Immagini dell'AUSL Romagna, Giorgio Benea, Direttore del Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica dell'AUSL di Ferrara, e Roberto Rizzati, referente aziendale per la Radiologia Gastroenterologica dell'AUSL di Ferrara.

La colonscopia virtuale, nel corso degli ultimi anni, grazie anche all’evoluzione tecnologica, alla bassissima dose di radioesposizione e alla ridotta preparazione intestinale, è ormai considerata dalla letteratura internazionale una metodica alternativa e complementare alla colonscopia ottica nella diagnosi e nella prevenzione del carcinoma colon-rettale. Tra i momenti più interessanti dell’evento, una tavola rotonda "screening e colonscopia virtuale" cui prenderanno parte specialisti epidemiologi, gastroenterologi, oncologi, anatomo-patologi, chirurghi e radiologi dell'Emilia-Romagna, incentrata sul ruolo che questa metodica ha ormai assunto nei programmi di screening del cancro colo-rettale.

Il Dipartimento di Diagnostica per Immagini dell'AUSL Romagna ha un'esperienza decennale nella colonscopia virtuale, consolidata anche dai rapporti costanti con i reparti di Gastroenterologia e  Chirurgia e con i Centri di Screening del carcinoma del colon-retto, ed effettua regolarmente esami di Colonscopia Virtuale anche in supporto ai programmi di screening. Il Dipartimento di Diagnostica per immagini dell’Azienda Usl di Ferrara vanta nello studio del colon con TC una delle casistiche più importanti di Italia e rappresenta uno dei centri nazionali di riferimento.

Letto 575 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Ottobre 2017 10:40
a cura della

Archivio

Mi piace