Visualizza articoli per tag: guardia medica

Partirà lunedì 1° luglio, nelle località di Bagno di Romagna, San Piero in Bagno, Balze, Acquapartita, Alfero e Verghereto (sedi, giornate d’apertura e orari nella allegata locandina), il servizio medico per turisti attivato per fornire assistenza sanitaria ai tanti villeggianti che nel periodo estivo soggiornano nelle località montane del territorio dell’azienda. Il servizio, operativo fino al 31 agosto, è rivolto anche ai lavoratori stagionali e a tutti i visitatori italiani e stranieri, mentre per i cittadini residenti il punto di riferimento continuerà a essere il proprio medico di base.

Per le visite a domicilio urgenti è possibile rivolgersi dalle 8 alle 20 al numero: 337.1000476. Per le urgenze negli orari notturni (dalle 20 alle 8 del giorno successivo), invece, telefonare al numero verde 800.050.909.

Pubblicato in Notizie dal sito

Si amplia l’orario di apertura dell’ambulatorio di “Guardia Medica Turistica” di Viserba. Per il servizio, aperto in locali del Quartiere messi a disposizione dal Comune di Rimini situati in via Mazzini, 22 (mentre l’anno scorso il punto di guardia medica per la zona nord del Comune di Rimini era a Viserbella), era inizialmente prevista solo l’apertura mattutina dalle ore 8 alle ore 12. A seguito però della disponibilità dell’Amministrazione Comunale, l’Azienda ha provveduto a reperire il necessario personale medico, e a partire dal prossimo primo luglio, l’ambulatorio sarà aperto anche in orario pomeridiano, dalle 16 alle 19.

“La sicurezza dei turisti che scelgono tutte le località di Rimini per le loro vacanze è un tema molto importante per l’amministrazione comunale – commenta l’assessore Mattia Morolli – per cui, non appena risolte alcune questioni tecniche, abbiamo deciso di ampliare l’orario di apertura dei locali per dare una risposta sempre più puntuale ai turisti e agli operatori del territorio, in una aperta e proficua collaborazione con la comunità locale”.

“L’apertura degli ambulatori turistici in tutta l’Ausl Romagna – commenta a sua volta il direttore del Distretto di Rimini, Saverio Lovecchio, così come il potenziamento dei servizi ospedalieri, sono misure che vanno nella direzione di creare le condizioni per assicurare al bisogno interventi  sanitari  necessari e rendere il più possibile sicuri i periodi di vacanza per i turisti”.

Si ricorda, con l’occasione, che l’elenco completo degli ambulatori turistici dell’Ausl Romagna è consultabile a questo link.

Pubblicato in Notizie dal sito

Al via Servizio di Assistenza Sanitaria per Turisti (meglio nota come Guardia Medica Turistica) per la stagione estiva 2019.

Si allegano le locandine con le sedi, gli indirizzi e gli orari precisi di tutti gli ambulatori che forniranno assistenza sanitaria a tutti coloro che nel periodo estivo si troveranno in vacanza o al lavoro nel territorio dell’Azienda USL della Romagna, ad esclusione dei cittadini residenti, che continueranno a fare riferimento al proprio medico di base.

Per accedere alle prestazioni sanitarie è richiesta agli utenti una partecipazione alla spesa a seconda del tipo di intervento: per la visita o la prestazione ambulatoriale semplice il contributo richiesto ammonta a 15 euro, mentre per l’intervento a domicilio è richiesta un contributo di 25 euro. Tutti i pazienti sono tenuti al pagamento di queste quote, indipendentemente dalla titolarità dell’esenzione. Sono invece escluse da qualsiasi tipo di pagamento le prestazioni di primo soccorso nel caso di infortunio sul lavoro.

Pubblicato in Notizie dal sito

Si informa la cittadinanza che da sabato 13 ottobre l'ambulatorio di Continuità Assistenziale di Cesena (Guardia Medica) verrà trasferito dalla Palazzina di Via Brunelli 540 all’interno dell’'Ospedale  Bufalini (Scala E, 1° piano).

Il nuovo ambulatorio, indicato da apposita segnaletica aziendale, è accessibile dal cortile interno ubicato a sinistra dell’atrio principale dell’Ospedale.

L'ambulatorio manterrà i consueti orari di apertura: dalle 8,00 alle 20 ,00 di sabato, domenica e altri giorni prefestivi e festivi.

 

Pubblicato in Notizie dal sito

Si informa la cittadinanza che in occasione delle festività pasquali, sabato 31 marzo, domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile, il Servizio di Continuità Assistenziale del territorio cesenate (ex Guardia medica) verrà potenziato con l’aggiunta di un medico dalle ore 8 alle 20.

Pubblicato in Notizie dal sito

In occasione della Festività Natalizie il Servizio di Continuità Assistenziale (la cosiddetta Ex Guardia Medica) è stato potenziato con l’aggiunta nelle giornate festive e prefestive di due medici, uno per l’area di Riccione l’altro per l’area di Rimini, in orario sia diurno che notturno.

In orario notturno c’è anche il potenziamento di un medico in più presso la centrale operativa (cioè il servizio che riceve e risponde alle telefonate degli utenti).

Pubblicato in Notizie dal sito

L’Ausl informa la cittadinanza che in occasione delle festività, già a partire dal mese di dicembre e per tutto il mese di gennaio, il Servizio di Continuità Assistenziale dell'ambito cesenate (ex Guardia medica) è stato potenziato con l’aggiunta di un medico dalle ore 8 alle 20 nelle giornate festive e prefestive.

Si ricorda ai cittadini che il Servizio ha un nuovo numero verde 800-050909,  completamente gratuito per i cittadini che telefonano sia da rete fissa che da dispositivo mobile.  Come in precedenza, a tutela dei cittadini e dei professionisti, le telefonate vengono registrate

Pubblicato in Notizie dal sito

In occasione delle prossime Festività  natalizie, il  Servizio di Continuità Assistenziale  (Guardia medica)  dell'Ausl Romagna - ambito di Forlì verrà potenziato secondo le seguenti modalità:

 
NATALE 2017 – GIORNI  24, 25, 26 DICEMBRE  

 - Verrà aperto un secondo ambulatorio nella stessa sede della Continuità Assistenziale - in  via Carlo Forlanini, 47121 Forlì  - ingresso ospedale

CAPODANNO 2017 –  1 GENNAIO 2018 

 - Verrà aperto un secondo ambulatorio nella stessa sede della Continuità Assistenziale in via Carlo Forlanini, 47121 Forlì  - ingresso ospedale

Si ricorda che il  Servizio di continuità assistenziale (guardia medica),   è rivolto a tutta la popolazione, adulti e bambini, e assicura interventi medici domiciliari nei casi di urgenze notturne, festive e prefestive. 

E’ attivo dalle ore 20 alle ore 8 di tutti i giorni feriali e dalle ore 8 del sabato (o giorno prefestivo) alle ore 8 del lunedì (o giorno successivo al festivo). Il  servizio è gratuito per i residenti e i domiciliati sanitari con scelta del medico in Emilia-Romagna. 
La presa in carico telefonica è attiva allo  0543731601 , dal lunedì a ven: 20.00-8.00 ; sabato e prefestivi dalle  8.00-8.00 del giorno successivo al festivo.

Indirizzo della continuità assistenziale (Forlì):

via Carlo Forlanini, 47121 Forlì  - ingresso ospedale

Autobus   :   2 - 3 

Parcheggi  dell'ospedale  :  gratuiti

Sempre durante le festività, verranno attuate alcune riduzioni orarie nei seguenti servizi ospedalieri e territoriali:
- L'Ambulatorio Antalgico (terapia del dolore) dell'ospedale di Forlì rimarrà chiuso dal  23 dicembre 2017 al  1 gennaio 2018. Riaprirà il 2 gennaio 2018.
- Geriatria: dal 27 Dicembre al 5 Gennaio compresi, l'AGIO (Area Gestione Integrata Ospedaliera - Padiglione Allende) anticiperà l'orario di chiusura alle ore 15.
- Cardiologia: Venerdì 5 gennaio 2018 gli ambulatori dell'U.O. Cardiologia di Forlì anticiperanno la chiusura alle ore 13.30.
- Il Servizio di Medicina dello Sport, collocato presso la sede di Forlimpopoli, rimarrà chiuso il 27-28-29 dicembre 2017.
Pubblicato in Notizie dal sito

In occasione della festività dell’Immacolata (8 dicembre) e del relativo “ponte”, nelle giornate di DOMANI, giovedì 7 dicembre, venerdì 8 dicembre, sabato 9 e domenica 10 dicembre, sarà potenziato il Servizio di Continuità Assistenziale (la cosiddetta Ex Guardia Medica).

Nello specifico i turni di medici per le visite domiciliari sono stati potenziati con due medici in più, uno per l’area di Riccione l’altro per l’area di Rimini, in orario sia diurno che notturno.

In orario notturno vi è anche il potenziamento di un medico in più presso la centrale operativa (cioè il servizio che riceve e risponde alle telefonate degli utenti).

Tali potenziamenti, nei periodi prefestivi e festivi, saranno rinnovati anche nel periodo delle Festività Natalizie.

 

                                                                                             

 

Pubblicato in Notizie dal sito

In occasione della festività dell’Immacolata (8 dicembre) e del relativo “ponte”, nelle giornate di DOMANI, giovedì 7 dicembre, venerdì 8 dicembre, sabato 9 e domenica 10 dicembre, sarà potenziato il Servizio di Continuità Assistenziale (la cosiddetta Ex Guardia Medica).  Nello specifico:

- dal 7 al 10 dicembre a Ravenna (via Missiroli, 10) saranno attivi due ambulatori di continuità assistenziale anziché uno;

- dal 7 al 10 dicembre a Faenza e Lugo gli ambulatori territoriali della continuità assistenziale (situati in via Golfieri, 9 a Faenza e in viale Dante, 10 a Lugo), saranno aperti anche al mattino dalle 8.30 alle 14;

- giovedì 7 dicembre saranno aperti gli Ambulatori della continuità assistenziale delle Case della Salute di Russi, Santalberto e S. Pietro in Vincoli;

- sabato 9 dicembre saranno regolarmente aperti tutti gli ambulatori della continuità assistenziale delle Case della Salute del territorio ravennate.

- dal 7 al 10 dicembre sarà potenziata anche la centrale operativa (cioè il servizio che riceve e risponde alle telefonate degli utenti), con un medico in più dalle ore 8 alle  20.

 

 

                                                              

                                                                                             

Pubblicato in Notizie dal sito

Cerca notizia

Archivio

Mi piace